I genitori si distraggono, bimba su una ciambella trascinata in alto mare dalla corrente

0
I genitori si distraggono, bimba su una ciambella trascinata in alto mare dalla corrente

I genitori si distraggono, bimba su una ciambella trascinata in alto mare dalla corrente. Mamma e papà non si sono accorti che la loro figlioletta, che galleggiava su una ciambella gonfiabile, era stata trascinata dalla corrente del mare al largo della costa di Kelibia, in Tunisia. La piccola è stata poi recuperata dagli uomini della guardia costiera, a 2 chilometri dalla spiaggia. Fortunatamente sta bene.

Una distrazione che poteva finire in tragedia per una famiglia tunisina, i cui genitori si sono distratti lasciando labambina sola nel mare. La forte corrente ha infatti portato la piccola, che era su una ciambella gonfiabile, ad allontanarsi dalla costa arrivando ad un miglio di distanza dalla costa, e solo l’intervento della guardia costiera ha evitato che avvenisse il peggio.

I fatti sono avvenuti sabato pomeriggio 17 luglio in Tunisia, dove la famiglia stava trascorrendo una giornata in spiaggia, a Kelibia nella costa nord orientale del Paese. I media locali riportano che i genitori della bambina si sarebbero “distratti” mentre la piccola era da sola in acqua, non accorgendosi che la corrente la stava facendo allontanare sempre più. Non appena si sono accorti di quanto stava accadendo, hanno chiamato aiuto.

In un video diffuso sui social media è stato ripreso il momento del salvataggio della bambina, che è uscita dalla vicenda con un enorme spavento, ma per fortuna illesa. Nel filmato è visibile la piccola ancora dentro la ciambella gonfiabile rosa con il suo costume intero blu a pois bianchi che viene avvicinata ad un jet ski da un uomo. Non appena si trova abbastanza vicina al mezzo, viene sollevata dalla ciambella e messa in sicurezza.

Il video è stato condiviso su Facebook da un utente che ha scritto: “Bravi, e controllate i vostri figli mentre nuotano“. Anche le autorità hanno ricordato ai genitori di vigilare e di stare attenti ai propri bambini, anche e soprattutto visti gli cambiamenti di clima nella zona.

Articolo PrecedentePuglia, spara contro gli amici della ex dal balcone di casa. “Le hanno detto di lasciarmi”
Prossimo ArticoloRavenna, abusa della figlia naturale e di quella 13enne della sua compagna: arrestato
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.