Lionsgate ha annunciato di aver posticipato la distribuzione del film Hellboy, con protagonista David Harbour, di alcuni mesi.

I fan di Hellboy dovranno attendere qualche mese in più del previsto prima di assistere al ritorno del personaggio sul grande schermo, questa volta interpretato da David Harbour, la star della serie Stranger Things.

Lionsgate ha infatti annunciato che il film arriverà nelle sale il 12 aprile 2019, tre mesi dopo la data precedentemente annunciata dell’11 gennaio.
Il lungometraggio si scontrerà quindi con The Voyage of Doctor Dolittle, con protagonista Robert Downey Jr..

In una recente intervista Harbour aveva parlato del personaggio dichiarando: “Quello che sto affrontando in Hellboy è molto diverso, più grande in un certo senso. Si tratta di un personaggio davvero shakespeariano. Sono coinvolti demoni, streghe e cose simili. Ma il film nella sua essenza è su una persona che è intrappolata in circostanze terribili e cerca semplicemente di comportarsi bene“.

Nel cast ci saranno anche Milla Jovovich nella parte della villain Nimue, Ian McShane con il ruolo del padre adottivo di Hellboy, il professor Trevor Bruttenholm, Sasha Lane sarà poi Alice Monaghan, Penelope Mitchell interpreterà l’anziana strega Ganeida e Daniel Dae Kim ha il ruolo del Maggiore Ben Daimio.

La regia è stata curata da Neil Marshall, mentre la sceneggiatura è stata firmata da Andrew Cosby, Christopher Golden e Mike Mignola.