Ha un malore, cade a terra e viene investito da un’auto: morto un aspirante chef di 24 anni

0
Ha un malore, cade a terra e viene investito da un’auto.

Ha un malore, cade a terra e viene investito da un’auto. È morto all’età di 24 anni Antonino Barreca, l’aspirante chef di Cesano Maderno, comune in provincia di Monza e Brianza. Sabato 20 febbraio, il ragazzo ha avuto un malore e si è subito dopo accasciato in strada. In quell’esatto momento stava transitando un’auto, che non sarebbe riuscita a frenare in tempo. Il giovane è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Niguarda di Milano, ma è morto domenica mattina.

La comunità di Cesano Maderno – comune in provincia di Monza e Brianza – si stringe attorno alla famiglia di Antonino Barreca. Il giovane di 24 anni, nella mattinata di sabato 20 febbraio, ha accusato un malore che lo ha fatto cadere in strada finendo poi investito da una macchina in transito. L’aspirante chef è deceduto domenica mattina all’ospedale Niguarda di Milano.

Il malore e poi l’incidente

Intorno alle 11.30 alla centrale dell’Azienda regionale emergenza urgenza della Lombardia è arrivata una chiamata che chiedeva soccorsi in via Per Desio. In quella stessa strada, poco prima, Antonino stava parlando con alcuni parenti sul marciapiede davanti casa quando ha iniziato ad avvertire dolori e giramenti di testa finendo poi accasciato in terra. Una macchina che stava transitando, sembrerebbe a velocità normale, non è riuscita a frenare in tempo e ha così investito il ragazzo. Sul posto è intervenuta un’ambulanza e le forze dell’ordine che stanno ricostruendo l’esatta dinamica. Il personale del 118 ha trasportato Antonino in codice rosso, ma il ragazzo è morto ieri mattina.

Il ricordo dei famigliari
“Antonino purtroppo non ce l’ha fatta. La sua vita si è fermata con i suoi 24 anni e tutti i suoi sogni”: hanno scritto sui social i parenti. Sul profilo Facebook del ragazzo si nota la sua passione per i fornelli. La maggior parte delle foto, dei video e del post sono dedicati all’amore per la cucina. Come riportato dal giornale MonzaToday, la cugina Marika lo ricorda come: Un ragazzo gentile educato sempre scherzoso e rispettoso verso tutti. Il suo sogno era quello di diventare un bravo chef e ha fatto diversi tirocini anche all’estero”.

Articolo PrecedenteQuali attività potrebbero riaprire con il nuovo dpcm: da cinema a palestre e piscine
Prossimo ArticoloVaccino over 80 in Lombardia frenato dalla carenza di dosi: adesioni alte ma appuntamenti a rilento
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.