Green pass, Draghi ha firmato il Dpcm: come ottenere la certificazione verde in vigore dal 1 luglio

0
Green pass, Draghi ha firmato il Dpcm.

Green pass, Draghi ha firmato il Dpcm. Il presidente del Consiglio ha firmato il Dpcm che regolamenta l’utilizzo del green pass dal prossimo 1 luglio. Potrà essere scaricato dal sito internet del governo, dall’app Io e Immuni. Ma si potrà anche richiedere in versione cartacea al proprio medico di base, al proprio pediatra o in farmacia utilizzando la propria tessera sanitaria.

Dal 1 luglio si potrà tornare a viaggiare liberamente. Dopo il via libera dell’Unione europea, il presidente del Consiglio ha firmato il Dpcm che regola l’utilizzo del green pass. Palazzo Chigi fa sapere che, con il decreto siglato da Mario Draghi, vengono definite le modalità di rilascio delle certificazioni verdi digitali Covid-19, che faciliteranno “la partecipazione ad eventi pubblici”, l’accesso “alle strutture sanitarie assistenziali”, le Rsa, e “gli spostamenti sul territorio nazionale”. Con la firma del Dpcm, fanno sapere da Chigi, vengono attuate le condizioni affinché il regolamento europeo sul green pass sia pienamente operativo dal prossimo 1 luglio.

Con il Dpcm firmato da Draghi e con la regolamentazione del green pass viene assicurata “la piena libertà di movimento sul territorio dell’Unione a tutti coloro che avranno un certificato nazionale valido”. Da oggi è attivo il sito internet per la gestione del certificato, dove sono disponibili tutte le risposte ai dubbi e perplessità. Da Chigi spiegano anche che “tutte le certificazioni associate alle vaccinazioni effettuate fino al 17 giugno saranno rese disponibili entro il 28 giugno”, poi “la piattaforma informatica nazionale dedicata al rilascio delle Certificazioni sarà progressivamente allineata con le nuove vaccinazioni”.

Il green pass europeo sarà disponibile sull’App Io e Immuni, o tramite il sito internet del governo. Ma sarà disponibile anche per la visualizzazione e stampa da pc, tablet e smartphone. Un’ulteriore alternativa è rappresentata dall’opportunità di averlo in versione cartacea: “Potrà essere richiesto al proprio medico di base, pediatra o in farmacia utilizzando la propria tessera sanitaria”. Per ottenere la certificazione verde ci sono tre possibilità: aver completato il ciclo di vaccinazione contro il Covid; aver contratto il virus ed essere guariti; aver effettuato un tampone con esito negativo nelle 48 ore precedenti.

 

Articolo PrecedenteLecce, bimbo di 5 mesi picchiato e denutrito finisce in ospedale: indagata la madre
Prossimo ArticoloSente piangere da una scatola galleggiante in acqua, dentro una neonata abbandonata nel fiume
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.