Un uomo è stato investito e ucciso da un treno in transito lungo la linea ferroviaria Genova – La Spezia all’altezza del comune di Lavagna. La tragedia ha coinvolto un convoglio Frecciabianca ma ha mandato in tilt l’intera circolazione sulla tratta interessata con lo stop totale a tutti i treni.

Tragedia sui binari nella tarda mattinata di, martedì 28 gennaio, in Liguria. Un uomo è stato investito e ucciso da un treno in transito lungo la linea ferroviaria Genova – La Spezia all’altezza del comune di Lavagna, nella città metropolitana di Genova. Il dramma si è consumato poco prima delle 11.30 quando i macchinisti del convoglio hanno segnalato l’investimento e hanno fermato il convoglio. Inutili i successivi soccorsi medici per l’uomo investito che è moto praticamente sul colpo. Il personale medico del 118 non ha potuto altro che constatarne il decesso.

Sul luogo dell’accaduto anche i carabinieri, gli agenti della polizia ferroviaria e i tecnici di Rfi. La vittima sarebbe un uomo di mezza età la cui identità è in corso di accertamento da parte delle forze di polizia. Al momento resta da ricostruire anche l’esatta dinamica dell’accaduto per capire se si sia trattato di un tragico incidente o di un suicidio. La tragedia ha coinvolto il Frecciabianca 35606 Roma-Torino che da Sestri Levante viaggiava verso Genova senza fermate, ma ha mandato in tilt l’intera circolazione sulla tratta interessata con lo stop totale a tutti i treni.

“Dalle 11.25 la circolazione ferroviaria fra Sestri Levante e Chiavari (linea Genova – La Spezia) è sospesa per l’investimento di una persona nella fermata di Lavagna” comunicano infatti da Rete ferroviaria Italiana, spiegando che “è in corso la riprogrammazione del servizio ferroviario” ed è stato già “richiesto servizio sostitutivo con autobus fra Sestri Levante e Chiavari”. Trenitalia indica invece che il traffico rimane sospeso sulla linea per accertamenti dell’Autorità Giudiziaria e che il maggior tempo di percorrenza per i treni in viaggio è di 150 minuti

Treni direttamente coinvolti:

FB 35606 Roma Termini (6:57) – Torino Porta Nuova (13:40)
FB 8613 Genova Piazza Principe (12:10) – Roma Termini (17:03)
IC 666 Sestri Levante (11:24) – Milano Centrale (13:53)

Treno cancellato:

R 11248 Sestri Levante (11:47) – Savona (14:20)

Treni parzialmente cancellati:

R 11239 Savona (9:40) – Sestri Levante (12:13): limitato a Chiavari (11:57)
R 11241 Savona (10:10) – Sestri Levante (12:28): limitato a Chiavari (12:15)
R 11243 Savona (10:38) – Sestri Levante (13:13): limitato a Genova Brignole (11:46)
R 11307 Genova Brignole (10:45) – La Spezia Centrale (12:20): limitato a Chiavari (11:26)
R 11245 Savona (11:10) – Sestri Levante (13:30): limitato a Chiavari (13:15)
R 11246 Sestri Levante (11:32) – Savona (13:52): origine da Chiavari (11:42)
R 11320 La Spezia Centrale (11:35) – Genova Brignole (13:15): limitato a Sestri Levante (12:25)
R 11247 Savona (11:40) – Sestri Levante (14:13): limitato a Chiavari (13:57)
R 11250 Sestri Levante (12:32) – Savona (14:50): origine da Chiavari (12:42)
R 11319 Genova Brignole (12:45) – La Spezia Centrale (14:27): origine da Sestri Levante (13:35)
R 11252 Sestri Levante (12:47) – Savona (15:20): origine da Chiavari (12:58)
R 11254 Sestri Levante (13:32) – Savona (15:52): origine da Genova Brignole (14:40)
R 11256 Sestri Levante (13:47) – Savona (16:20): origine da Chiavari (13:58)
R 11258 Sestri Levante (14:32) – Savona (16:50): origine da Chiavari (14:43)