Genova, escursione finisce in tragedia: giovane dottoressa scivola in un burrone e muore

0
Genova, escursione finisce in tragedia.

Genova, escursione finisce in tragedia. Una donna di 31 anni, Elisa Martina Enrile, è morta dopo essere caduta in un burrone durante una escursione lungo il sentiero a Mezzanego. La giovane, specializzanda in anestesia a Genova, era con un amico quando è precipitata: l’uomo ha avvisato i soccorsi ma per la donna non c’è stato nulla da fare.

Un drammatico incidente si è consumato nel pomeriggio di domenica a Mazzanego, comune nel Tigullio nella città metropolitana di Genova. Una giovane donna, la trentunenne Elisa Martina Enrile, ha perso la vita. La giovane, secondo quanto ricostruito, nel primo pomeriggio di ieri stava camminando insieme a un amico, un quarantaquattrenne di Chiavari, in un tratto di sentiero nella zona del passo del Bocco sul monte Zatta quando è scivolata precipitando in un burrone. L’uomo che era con lei ha tentato di salvarla, ma non c’è stato nulla da fare. Immediati i soccorsi chiamati dall’amico della trentunenne, anche lui rimasto ferito nel tentativo di aiutarla e in forte stato di choc.

L’elisoccorso sul posto, ma per la donna non c’è stato nulla da fare – Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, i carabinieri e i sanitari del 118 con l’elicottero Grifo. Per Elisa Martina era già tardi: sarebbe morta sul colpo avendo sbattuto violentemente la testa contro un albero. A quel punto i soccorritori hanno tratto a bordo l’uomo e lo hanno portato in ospedale. Le sue condizioni non sarebbero gravi, ma nel tentativo di salvare la giovane ha riportato alcune contusioni. In seguito l’elisoccorso è tornato sul posto per recuperare il corpo senza vita della donna, ora a disposizione dell’autorità giudiziaria all’ospedale San Martino per tutti gli accertamenti del caso.

Elisa Martina Enrile lavorava come specializzanda anestesista a Genova – Classe 1990, Elisa Martina Enrile era originaria di Finale Ligure e lavorava come specializzanda anestesista all’ospedale San Martino di Genova. L’escursionismo, secondo quanto scrivono i quotidiani locali, era una sua grande passione. Sulla drammatica vicenda indagano i carabinieri.

Articolo PrecedenteIl 16% delle vittime Covid italiane aveva un tumore: “Vaccinare ora i pazienti oncologici”
Prossimo ArticoloLa pensionata 80enne sposa il compagno di 35 anni: “Mi sposa per amore, non sta con me per soldi”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.