Fratelli d’Italia protesta contro il Green Pass e occupa l’Aula della Camera

0
Fratelli d’Italia protesta contro il Green Pass e occupa l’Aula della Camera.

Fratelli d’Italia protesta contro il Green Pass e occupa l’Aula della Camera. Bagarre alla Camera, con i deputati di Fratelli d’Italia che hanno occupato l’Aula protestando contro il Green Pass. Durante il voto sulle pregiudiziali di costituzionalità presentate dal gruppo sull’ultimo decreto Covid, alcuni deputati di FdI hanno lasciato i banchi per scendere al centro dell’emiciclo brandendo dei cartelli “No Green Pass”.

Proteste contro il Green Pass anche a Montecitorio, dove i deputati di Fratelli d’Italia hanno occupato l’Aula della Camera raggiungendo il centro dell’emiciclo ed esponendo cartelli con la scritta “No Green Pass”. La bagarre ha costretto il vicepresidente di turno, Fabio Rampelli, anche lui esponente del partito di Giorgia Meloni, a sospendere la seduta. Le proteste sono scattate durante il voto sulle pregiudiziali di costituzionalità presentate dal gruppo sull’ultimo decreto Covid approvato dal governo: alcuni deputati di FdI hanno lasciato il proprio banco, scendendo al centro dell’Aula brandendo cartelli contro la Certificazione Covid, che dal prossimo 6 agosto diventerà obbligatoria per una serie di attività. Rampelli ha richiamato i colleghi e compagni di partito all’ordine, ma non è servito a nulla, costringendolo a dichiarare sospesa la seduta. Fratelli d’Italia chiedeva il voto segreto, che non è stato però concesso dalla presidenza a causa del principio di prevalenza.

Ecco la serietà delle argomentazioni di Fratelli d’Italia. Per loro vaccinarsi o meno, non fa differenza. Parliamoci chiaro: chi strizza l’occhio ai No Vax mette in pericolo la salute del Paese. Una vergogna, non lo permetteremo“, ha scritto su Twitter il deputato di Italia Viva, Marco Di Maio, pubblicando un video delle proteste dall’Aula. Dai banchi del Partito democratico hanno gridato “vergogna, vergogna“. L’ex ministra della Salute dem, Beatrice Lorenzin, ha scritto sui social: “Non meravigliamoci poi delle piazze! Si assumano la responsabilità morale dell’effetto delle loro comunicazioni“.

https://twitter.com/marcodimaio/status/1420716054502907915?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1420716054502907915%7Ctwgr%5E%7Ctwcon%5Es1_&ref_url=https%3A%2F%2Fwww.fanpage.it%2Fpolitica%2Ffratelli-ditalia-protesta-contro-il-green-pass-e-occupa-laula-della-camera%2F
Articolo PrecedenteTredicenne uccisa dopo un tentativo di stupro, dopo 66 anni Lucia Mantione ha avuto il suo funerale
Prossimo ArticoloCubetti Beretta: ecco i leggeri !
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.