Foggia. Camera adente a Foggia per l’ultimo addio al ragazzo foggiano Ciro Campagna morto a 19 anni a seguito di un gravissimo incidente avvenuto il 29 agosto mentre era impegnato a spegnere un incendio. “La vita di Ciro lascia un segno indelebile in questa città” ha dichiarato il sindaco Franco Landella.

Un casco da pompiere col suo nome inciso sopra appoggiato sulla bara bianca avvolta nella bandiera della protezione civile, lo stesso casco che il giovane avrebbe voluto indossare in futuro per aiutare gli altri, così amici e parenti hanno voluto salutare per l’ultima volta Ciro Campagna, il ragazzo foggiano di 19 anni morto lo scorso 2 settembre in ospedale dove era stato ricoverato a seguito di un gravissimo incidente avvenuto il 29 agosto mentre era impegnato a spegnere un incendio sull’autostrada A16 nelle vicinanze di Cerignola in qualità di volontario della protezione civile. Per lui il comune di Foggia ha allestito una camera ardente nell’Aula consiliare di Palazzo di Città dove fin dal mattino decine di persone si sono affollate per dargli l’ultimo saluto.

Tra i tanti presenti moltissimi amici del ragazzo e tutti i volontari dell’associazione ‘Era Ambiente’ di Foggia di cui il diciannovenne faceva parte, tutti con le maglie con la scritta “Ciro vive”. Nella camera ardente, oltre ai famigliari più stretti di Ciro, presenti anche il governatore pugliese Michele Emiliano e il sindaco di Foggia Franco Landella che fin da subito si erano stretti ai genitori del ragazzo. Le autorità infatti hanno accolto la salma di Ciro all’arrivo nella sede municipale.

“La vita di Ciro lascia un segno indelebile in questa città, un segno che indica come questa città si ricca di giovani che hanno grandi valori come la solidarietà” ha dichiarato il primo cittadino Franco Landella. “Ringraziamo la famiglia che ha fatto di Ciro la persona che era dandogli dei valori forti, una persona che ha dato tutto se stesso per questa città, per la regione e per il prossimo ha dichiarato invece il Governatore Emiliano. La camera ardente, aperta alle 9.30 di oggi, ospiterà la salma del giovane fino al pomeriggio quando si svolgeranno i funerali di Ciro Campagna, in programma alle 16.30 nella cattedrale del comune pugliese.