Fedez: “Sono diventato ciò che ho sempre odiato”

0

Il rapper in esclusiva per “LʼIntervista” di Maurizio Costanzo, in onda il 17 settembre in seconda serata su Canale 5

In esclusiva il 17 settembre, in seconda serata su Canale 5, Maurizio Costanzo incontra il rapper Federico Lucia in arte Fedez per un appuntamento speciale de “L’Intervista“. L’artista si racconta in tv per la prima volta dopo il matrimonio da sogno con Chiara Ferragni, facendo un bilancio della sua vita privata e professionale: “Sono diventato ciò che ho sempre odiato… il mio imborghesimento artistico e personale mi ha fatto diventare un po’ una contraddizione vivente”.

Nel talk one to one, ideato e condotto dal giornalista, mentre sui led scorrono i filmati che raccontano le vicende più significative della sua vita, un inedito Fedez svela i suoi sentimenti, i suoi affetti e la sua ascesa in campo artistico.

“CHIARA E’ LA MIA MEDICINA” – Parlando della moglie svela: “Ci fu da subito un’affinità che era fuori dal comune […] penso che sia una persona estremamente intelligente ed estremamente positiva. Per me è stata una sorta di medicina perché io sono l’opposto,sono una persona molto cinica e poco spensierata… Quando c’è da vedere il bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto io vado verso il vuoto e il problema è che il vuoto ti può anche risucchiare. Lei cerca di vedere il bene e il bello in tutto, di conseguenza riesce a godersi le cose come io non sono mai riuscito a fare prima di lei”. I due a marzo sono diventati genitori di Leone, a cui ha dedicato una canzone e di fronte alle immagini del figlio, Fedez non riesce a trattenere l’emozione.

“IL SUCCESSO MI HA CAMBIATO”– Il 2018 è stato un anno importante non solo a livello personale ma anche a livello artistico. A giugno ha infatti messo fine al sodalizio con J-Ax, con un grande concerto a San Siro. E sul rapporto con il successo dichiara: “C’è sempre stata un’urgenza espressiva e la voglia di ampliare il proprio pubblico, non c’è mai stata la ricerca della fama in sé. Il successo mi ha cambiato, mi ha reso ciò che sono, inevitabilmente, nel bene e nel male” svela. “Ciò che volevo essere e anche ciò che non avrei mai voluto essere. Da piccolo avevo delle convinzioni, degli ideali… inevitabilmente sono diventato ciò che ho sempre odiato. Inevitabilmente, il mio imborghesimento artistico e personale mi ha fatto diventare un po’ una contraddizione vivente.

Articolo PrecedenteTenta di far saltare il palazzo e si impicca
Prossimo ArticoloManovra, Conte: “Taglieremo sprechi” | Salvini: “Rispetteremo gli impegni presi”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.