Forse, dietro la momentanea sospensione dell’account, un momento di stizza da parte del rapper che non ha gradito le tante critiche alla sua festa di compleanno in un supermercato di Milano, tra bottiglie rotte e cibo sprecato

Hackerato o chiuso temporaneamente per rabbia? Difficile dirlo. Certo è che per circa un’ora l’Instagram di Fedez non è risultato più raggiungibile. Sul web circolano diverse ipotesi, quella più gettonata vorrebbe che il celebre rapper abbia sospeso il proprio account innervosito dalle polemiche per la festa di compleanno festeggiata in un supermercato di Milano.

Nei video pubblicati da lui e dalla moglie Chiara Ferragni, infatti, si vedeva la coppia lanciare frutta e verdura, rompere alcune bottiglie, insomma giocare come bambini con il cibo… che veniva così sprecato. Il tono della festa non è piaciuto a molti fan tanto che Fedez si è visto costretto a pubblicare dei video di scuse. Al divo forse non è andata giù di aver fatto la figura del ricco e viziato e, come un bambino appunto, avrebbe per stizza chiuso l’account. Per poi ripensarci e tornare online: oltre 7 milioni di follower sono un tesoretto al quale non si rinuncia con tanta leggerezza.