FDI-LISTA CIVICA “CON GIORGIA”: EX MIRA LANZA. ILLOGICA BOCCIATURA MOZIONE. SITUAZIONE NON SANABILE DA PROGETTI RIGENERAZIONE URBANA “SU CARTA”

0

La bocciatura della mozione a prima firma della consigliera Mussolini per lo sgombero definitivo, la messa in sicurezza e la tempestiva riqualificazione dell’Ex Mira Lanza è assurda e lo sarà ancora di più qualora l’ex Mira Lanza dovesse nuovamente balzare agli onori delle cronache per episodi violenti.

Gli interventi chiesti su quest’edificio, infatti, non sono più rinviabili: pericolante da anni, la struttura è una polveriera a cielo aperto. Da domani la Sindaca si ritenga direttamente responsabile di qualsivoglia cosa succeda per l’incapacità di portare a termine questo sgombero.

 

La giunta grillina si illude che una situazione di emergenza così pressante possa essere sanata da progetti come quelli di rigenerazione urbana che, oltre ad avere tempi inenarrabili, sono presenti solo su carta? Ci vengono i brividi. Questa è la riprova della totale assenza di programmazione di questa giunta, che continua a camminare su terreni minati.

 

I fatti hanno già dimostrato che alla Sindaca Raggi le debacles non bastano mai. Dopo la fantomatica spiaggia Tiberis prova di nuovo a copiare i cugini d’Oltralpe, proponendo un progetto di rigenerazione urbana che è la brutta copia di Reinventer Paris. Peccato solo che per attrarre investimenti stranieri, sia indispensabile dimostrare una grande credibilità amministrativa, cosa che non è proprio nelle corde della giunta pentastellata.

La Raggi e i suoi fidi scudieri la smettano, una volta per tutte, di nascondersi dietro slogan e proclami. Alla città serve una giunta capace di amministrare nell’interesse della città e non di perdersi dietro fantasiosi rendering».

 

Così Rachele Mussolini, consigliere comunale della lista civica Con Giorgia e Vice Presidente della Commissione Controllo, Garanzia e Trasparenza di Roma Capitale, e i consiglieri comunali di FdI Andrea De Priamo, Francesco Figliomeni e Lavinia Mennuni.

 

 

Articolo PrecedentePERSONALE. R.MUSSOLINI (LISTA CIVICA “CON GIORGIA”): MAGGIORANZA CONTINUA A TEMERE CONFRONTO COMMISSIONE TRASPARENZA
Prossimo ArticoloLatte: ancora proteste in Sardegna
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.