Fase 2: da lunedì 25 test sierologici su 8.000 sardi

0

Fase 2. Prime telefonate dei volontari Cri in 89 Comuni

Prime telefonate dei volontari della Croce Rossa Italiana a 7.985 cittadini sardi in 89 Comuni su 377: dovranno aderire all’indagine epidemiologica nazionale fissata su un campione di 150mila italiani sui quali sarà mappata la diffusione del coronavirus nel Paese. I test – prelievi di sangue che saranno poi analizzati in un’ottantina di laboratori sparsi nell’sola – serviranno per scovare i cosiddetti positivi asintomatici: si prevede che saranno almeno 6.300 i sardi contattati che daranno la propria disponibilità da effettuare le analisi a partire già da martedì 26. A Cagliari l’Istat ha individuato una platea di 748 persone, a Sassari 620, a Nuoro 176 e a Oristano 151. I risultati arriveranno nel giro di un mese.

Il progetto, ideato dal ministero della Salute in collaborazione con il Comitato tecnico scientifico nazionale, l’Istituto superiore di Sanità e l’ospedale Spallanzani di Roma, sarà condotto dai volontari della Croce Rossa Italiana (30 in Sardegna) che hanno seguito una formazione ad hoc per la compilazione del questionario telefonico propedeutico ai test.

“Siamo consci dell’importanza di questa indagine che porterà dei frutti a livello nazionale e regionale: per questo motivo chiediamo a tutta la popolazione di farsi parte attiva nel collaborare allo studio utile per la conoscenza sul virus e per definire le prossime linee d’azione – dice all’ANSA il presidente regionale della Cri Sergio Piredda – lanciamo anche un appello a tutti i cittadini perché stiano in guardia su eventuali truffe: i nostri operatori raccolgono telefonicamente i dati statistici, non chiederanno soldi o altre donazioni e non si presenteranno nelle case. Per qualsiasi informazione o dubbio è possibile contattare i comitati territoriali o regionale di Croce Rossa”.

QUESTI I COMUNI SCELTI DALL’ISTAT – Nel Sud Sardegna Cagliari, Quartu, Selargius, Sestu, Monserrato, Sinnai, Dolianova, Uta, Decimomannu, Elmas, Assemini, San Sperate, Ussana, Villaspeciosa, Villasor, Sarroch, Capoterra, Pula, Domus de Maria, Iglesias, Siliqua, Musei, Carbonia, Sant’Antioco, Buggerru, Domusnovas, Sant’Anna Arresi, Teulada, Guspini, Arbus, San Gavino Monreale, Villacidro, Samassi, Serramanna, Serrenti, Esterzili, Gesturi, Isili e Muravera.

Nel Nuorese: Nuoro, Bolotana, Gairo, Barisardo, Baunei, Dorgali, Girasole, Lotzorai, Macomer, Oliena, Oniferi, Posada, Siniscola, Tonara e Tortolì

Nell’Oristanese: Oristano, Abbasanta, Ales, Cabras, Cuglieri, Marrubiu, Morgongiori, Santa Giusta. Seneghe, Simala e Terralba.

In Gallura: Olbia, Buddusò, Padru, Arzachena, La Maddalena, Monti, Palau, Tempio e Budoni.

Nel Sassarese: Sassari, Bonorva, Ozieri, Porto Torres, Sorso, Alghero, Nughedu San Nicolò, Ossi, Ploaghe, Pozzomaggiore, Sedini, Sennori, Thiesi e Santa Maria Coghinas.

Articolo PrecedenteVittorio Brumotti dopo il ricovero in ospedale: “Hanno provato a intimidirmi ma non mi fermeranno”
Prossimo ArticoloFase 2: Movida a Cagliari, locali pieni ma regole rispettate
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.