Facebook mostrerà il tempo che l’utente passa sulla piattaforma

0

Facebook sta lavorando alla funzione di monitoraggio del tempo speso sulla piattaforma. Indizi sono stati scoperti facendo un po’ di reverse engineering sull’app per dispositivi Android; ancora non funziona né è accessibile normalmente, ma la pista è solida.

Qualche mese fa Mark Zuckerberg stesso aveva detto che si sarebbe impegnato per migliorare la qualità del tempo speso sulla piattaforma dagli utenti; inoltre, quello del “benessere digitale” è un tema piuttosto sentito in questo periodo, con Google e Apple che hanno annunciato iniziative analoghe a qualche settimana di distanza l’una dall’altra.

1 5

2 5

Nella sua attuale incarnazione, il tool di Facebook mostra quanto tempo si è speso sulla piattaforma negli ultimi sette giorni, mostrando un parziale per ogni giorno. È possibile impostare delle soglie di tempo quotidiane e gestire il comportamento delle notifiche. È scontato che le funzioni potrebbero cambiare da qui alla presentazione ufficiale.

La stessa fonte di questo scoop aveva osservato qualche settimana fa un tool molto simile per Instagram. Non stupisce, dato che il padrone è sempre quello.

3 3
4 1

Articolo PrecedenteI messaggi WhatsApp hanno valore legale di prova?
Prossimo Articolo57mila Vaccini, la ministra della Salute Grillo contro Salvini: “Sono fondamentali, decide il mio ministero”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.