Facebook e Qualcomm insieme per continuare il progetto Terragraph

0

Terragraph, il progetto di Facebook per migliorare la capillarità della rete internet nei centri densamente popolati, nei quali la rete è fatta di nodi distanti 200-300 metri. Ora è stato fatto un ulteriore passo in avanti, in quanto Facebook ha stretto un accordo con Qualcomm.

Cosa offrirà Qualcomm al progetto? Ovviamente i chipset dedicati allo scopo! Questi permettono di sfruttare la banda mmWave a 60 GHz del nuovo protocollo pre-802.11ay. Queste tecnologie permetteranno una elevata trasmissione di dati con un basso consumo energetico e una buona attenuazione delle interferenze, il tutto con costi ridotti rispetto alla fibra odierna.

Secondo Qualcomm la soluzione sarebbe pensata sia per zone rurali che per zone urbane, nelle quali ci sono coperture Wi-Fi “a macchia”. I test dovrebbero iniziare a metà del prossimo anno, ma non sappiamo quanto il progetto Terragraph potrà vedere la luce.

Insieme a tutto questo, Qualcomm ha iniziato a produrre chipset per il prossimo 5G, e sta lavorando con “early access” partner per migliorarlo. Anche questo chipset sarà disponibile per gli altri produttori il prossimo anno, quindi avremmo ancora molto da aspettare per vedere in pratica queste tecnologie.

COMUNICATO COLLABORAZIONE FACEBOOK-QUALCOMM

Oggi, Qualcomm Incorporated (Nasdaq: QCOM) attraverso la sua sussidiaria, Qualcomm Technologies, Inc., ha annunciato la collaborazione con Facebook per portare la connessione internet ad alta velocità grazie alla tecnologia Terragraph di Facebook attraverso lo sviluppo di un sistema wireless multi-node basato su tecnologia a 60GHz di Qualcomm Technologies.

Utile sia per gli operatori che gli OEM, questo sistema di connessione terrestre mira a migliorare la velocità, l’efficienza e la qualità della connessione internet in tutto il mondo con costi decisamente inferiori ai progetti in fibra.

Qualcomm Technologies integrerà la sua famiglia di soluzioni chip QCA6438 e QCA6428 pre-802.11ay con la tecnologia Terragraph di Facebook. Questo consentirà agli OEM di realizzare soluzioni mmWave a 60 GHz usando lo spettro senza licenza di questa banda e fornendo il Fixed Wireless Access (FWA) che permetterà agli utenti delle aree urbane di accedere a connessioni broadband ad alta velocità.

“La nostra collaborazione con Facebook consentirà di portare le nostre avanzate tecnologie 11ad e pre-11ay sul mercato consentendo, così, di incrementare la penetrazione della banda larga e permettere agli operatori di ridurre le loro spese capex per l’accesso all’ultimo miglio” ha dichiarato Irvind Ghai, vice president, product management, Qualcomm Atheros, Inc., sussidiaria di Qualcomm Technologies, Inc. “il cloud controller Terragraph e l’architettura TDMA, combinate insieme alle soluzioni a velocità di collegamento 10 Gbps di Qualcomm Technologies, al basso consumo energetico e alla tecnica di attenuazione delle interferenze aiuteranno a rendere la connessione gigabit realtà”.

COMUNICATO CHIPSER 5G QUALCOMM

Oggi in occasione del The Small Cell Word Summit 2018, Qualcomm Technologies, Inc., sussidiaria di Qualcomm Incorporated (Nasdaq: QCOM), conferma la sua leadership nel percorso verso il 5G lanciando FSM100xx, la prima soluzione 5G NR del settore che indirizza implementazioni small cell e remote radio head. Realizzata partendo dal successo di mercato e dall’ampia adozione della piattaforma Qualcomm® FSM™ per small cell 3G e 4G, questo nuovo prodotto per small cell supporterà il 5G NR sia per lo spettro mmWave sia per quello sub-6 GHz. Questa soluzione altamente flessibile è progettata per consentire agli OEM di riutilizzare i design software e hardware tra i prodotti con frequenze millimetriche e sub-6, garantendo ai sottoscrittori di contratti di telefonia mobile in tutto il mondo banda larga e una solida copertura. L’addensamento di small cell, che è già in corso per il 4G, è considerato un fattore cruciale per l’implementazione della rete 5G e il FSM100xx consente alla industry di essere pronta per realizzare user experience 5G potenti e uniformi, sfruttando l’intera gamma di frequenze 5G.

“Qualcomm Technologies sta guidando il mondo verso il 5G offrendo questa soluzione 5G NR per small cell al fine di supportare il 5G NR nelle frequenze sub-6Hz e mmWave” ha dichiarato Irvind Ghai, vice president, product management, Qualcomm Atheros, Inc., sussidiaria di Qualcomm Technologies, Inc. “Alla luce del ruolo cruciale che le small cell avranno nelle reti 5G, siamo felici di annunciare la nostra soluzione altamente flessibile FSM100xx, in grado di supportare un’ampia gamma di casi d’uso e modelli di implementazione, e per sostenere i nostri clienti a mantenere la promessa del 5G”

Articolo PrecedenteFoto dei figli su Facebook? Tra dieci anni record di furti d’identità online
Prossimo ArticoloGoogle News è perfetto in Italia, anche su iOS.. in attesa di Apple News
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.