Esplosione a Roma, crolla una palazzina a Torre Angela: tre feriti

0
Esplosione a Roma, crolla una palazzina a Torre Angela

Esplosione a Roma, crolla una palazzina a Torre Angela: tre feriti. Le ultime notizie sull’esplosione questa mattina di una palazzina al quarto piano di via Atteone, in zona Torre Angela a Roma. Qui è scaturito un’incendio a seguito del quale c’è stato un crollo. I vigili del fuoco hanno lavorato per domarlo e hanno salvato tre persone rimaste ferite, una in codice rosso.

Parte di un palazzo è crollata in via Atteone, in zona Torre Angela a Roma a seguito di un’esplosione provocata da una fuga di gas. Tre le persone tratte in salvo rimaste ferite una delle quali è stata soccorsa in codice rosso e trasportata in ospedale. L’episodio è accaduto improvvisamente nella mattinata presto di oggi, mercoledì 14 settembre, poco prima delle ore 7.30, in un edificio all’altezza del civico 136, nella periferia Est della Capitale. L’esplosione alla quale ha fatto seguito un incendio e un crollo è avvenuta in un appartamento al quarto ed ultimo piano. A dare l’allarme sono stati i residenti, che hanno avuto un concitato risveglio e, spaventati, hanno chiesto l’intervento urgente dei soccorritori. Arrivata la chiamata al Numero Unico delle Emergenze 112, la Sala Operativa del Comando provinciale di Roma ha inviato diverse squadre e nuclei speciali, che hanno lavorato sul posto per diverse ore per domare le fiamme. Sul posto sono stati presenti durante le operazioni di spegnimento il Comandante Provinciale con Funzionario di guardia e Capoturno. Terminate le operazioni nel corso della mattinata, si è proceduto alla messa in sicurezza e bonifica.

Chi sono i feriti
Le persone rimaste ferite nell’esplosione della palazzina sono diversi residenti, al momento i soccorritori informato di tre persone che sono state soccorse e messe in salvo, una in codice rosso. Tra queste c’è il proprietario dell’appartamento all’interno del quale si è verificata, che è stato trasportato in ospedale per le ustioni riportate. Diverse le ambulanze giunte sul posto.

Esplosione a Roma, crolla una palazzina a Torre Angela

Residenti messi in salvo
I pompieri hanno evacuato gli abitanti mettendoli in salvo insieme ai propri animali domestici, tra i quali un cane, che i pompieri hanno portato via in braccio, scendendo da una scala, mentre hanno lavorato tra le macerie per verificare se altre persone fossero rimaste intrappolate. Presenti a supporto dei pompieri sono intervenuti gli agenti della polizia locale di Roma Capitale, del VI Gruppo Torri, che si sono occupati di mettere in sicurezza l’area. I vigili urbani hanno chiuso la strada nei pressi del palazzo interessato dall’esplosione al passaggio di veicoli e pedoni, per la sicurezza dei cittadini e per agevolare le operazioni dei soccorritori. L’incendio ha richiesto anche l’intervento dei tecnici Italgas per la fuga di gas, che hanno svolto gli accertamenti di loro competenza. Le fiamme sono state spente nel corso della mattinata.

Italgas: “Impianti sono esterni e risultano integri”
Sull’esplosione avvenuta stamattina in via Atteone 136, un portavoce Italgas fa sapere “che gli impianti di distribuzione del gas di pertinenza della Società (reti e contatori) sono esterni all’abitazione e risultano integri – si legge in una nota – Il Pronto Intervento Italgas, accorso immediatamente sul posto, ha provveduto a sospendere l’erogazione per consentire ai vigili del fuoco di procedere allo spegnimento delle fiamme in sicurezza”.

Esplosione a Roma, crolla una palazzina a Torre Angela

 

Articolo PrecedentePrete arrestato per spaccio a Prato: feste con cocaina e droga dello stupro coi soldi dei fedeli
Prossimo ArticoloFemminicidio Cosenza, Sonia Lattari aveva subito maltrattamenti. L’appello: “Bisogna denunciare”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.