Esce di casa e scompare: ricerche in corso a Piacenza su Stefano Barilli, 23 anni

0
Esce di casa e scompare: ricerche in corso a Piacenza su Stefano Barilli, 23 anni.

Esce di casa e scompare: ricerche in corso a Piacenza su Stefano Barilli, 23 anni. Stefano Barilli, un ragazzo piacentino di 23 anni, è scomparso tra le 22 di ieri sera e questa mattina presto: stando a quanto hanno riferito i familiari sarebbe uscito di casa senza portare con sé effetti personali e di lui non si saprebbe più niente da molte ore. Il giovane era alto un metro e 75 e indossava abiti scuri.

Sono ore di grande apprensione a Piacenza per la sorte di un ragazzo di 23 anni scomparso da svariate ore: il giovane si chiama Stefano Barilli e, stando a quanto hanno riferito i familiari, tra le 22 di ieri  – domenica 7 febbraio – e questa mattina all’alba sarebbe uscito di casa in zona Farnesiana facendo perdere le sue tracce. Da quel momento nessuno è più riuscito a mettersi in contatto con lui.

Stefano Barilli indossava abiti scuri, alto un metro e 75

A lanciare l’allarme sono stati i genitori del 23enne, che si sono rivolti alla questura di Piacenza sporgendo denuncia: la Prefettura ha attivato il protocollo per la ricerca di persone scomparse. Stefano Barilli si sarebbe allontanato da casa senza portare con sé gli effetti personali. Indaga la sezione anticrimine della polizia. Chiunque avesse notizie o potesse fornire indicazioni utili è pregato di rivolgersi alla Questura piacentina. Stefano Barilli è alto circa un metro e 75 cm, è di corporatura esile e al momento della scomparsa avrebbe indossato abiti di colore scuro.

Articolo PrecedenteCuba, vaccino anti Covid gratuito anche ai turisti: presto Soberana 02 entra in fase 3
Prossimo ArticoloEmergenza varianti Covid in Umbria, un nuovo ricovero ogni ora: “Colpiti da due virus insieme”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.