Ecco la beta di Android P per OnePlus 6

0

quando il software è talmente veloce che arriva prima dello smartphone!

Da poco è passato il grande giorno per OnePlus 6, quello della presentazione ufficiale al grande pubblico. Il nuovo top di gamma arriverà ufficialmente sul mercato il prossimo 22 maggio, il giorno precedente per chi si recherà ai meetup organizzati da OnePlus, ma già apprendiamo la disponibilità pubblica del primo firmware ad esso dedicato basato su Android P.

Il firmware in questione rientra nel Programma Android Beta di Google, il quale è stato aperto anche ad alcuni selezionati dispositivi non Pixel a partire proprio da quest’anno. La beta di Android P riservata a OnePlus 6 è già online e disponibile al download da parte degli sviluppatori e di chiunque voglia provarla (appena avranno anche lo smartphone). Siamo in grado di riportarvi sin da ora che sono presenti alcuni bug in questa versione del software, annunciati da OnePlus stessa: il VoLTE e lo slow motion non funzionano così come lo sblocco tramite riconoscimento facciale e manca il supporto al Widevine L1 DRM.

Ovviamente questi bug saranno definitivamente risolti prima del rilascio del firmware stabile di Android P, il termine “beta” implica l’eventualità di incorrere in questo tipo di problemi. Se voleste scaricare ed iniziare ad analizzare sin da adesso la nuova beta di Android P per OnePlus 6, eccovi il link alla pagina dalla quale effettuare il download e consultare leistruzioni per l’installazione.

Articolo PrecedenteGoogle cambia Chrome: eliminato il bug che silenziava i giochi
Prossimo ArticoloTemptation Island 2018: data, coppie, tentatori e tutte le anticipazioni
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.