È morto Mirko Bertuccioli, cantante dei Camillas a causa del Covid-19. Zagor, come era conosciuto il cantante dei Camillas, band molto famosa nell’ambiente indie italiano era stato tra i primi ricoverato gravi di Covid-19, ricoverato in terapia intensiva dell’ospedale di Pesaro, fin dai primi giorni di Marzo.

È morto Mirko Bertuccioli, cantante dei Camillas a causa del Covid-19. Zagor, come era conosciuto il cantante dei Camillas, band molto famosa nell’ambiente indie italiano, era stato tra i primi ammalati gravi di Covid-19, al punto da essere ricoverato in terapia intensiva dell’ospedale di Pesaro, fin dai primi giorni di marzo. “Sono sempre lì a dire e fare e cantare e rovesciarvi e sorridervi”, lo ha voluto ricordare così la band sui propri canali social, postando a corredo l’immagine del cantante sorridente.

I Camillas e la tv: Italia’s got talent e Colorado
In pochi anni la band si era affermata come una delle più interessanti del panorama musicale italiano anche grazie alle loro apparizioni in televisione, prima, nel 2015 all’interno di Italia’s Got Talent arrivando alla fase finale con le canzoni “Il gioco della palla” e “Bisonte”, tratti dal loro primo album “Le politiche del prato” e successivamente, nel 2016, grazie alla sigla che avevano realizzato per Colorado, ovvero “Nananana” in collaborazione con Rocco Tanica. Sempre nel 2016, in occasione degli Europei di calcio, la loro canzone “Il gioco della palla”, è stata utilizzata dalla Gialappa’s come sigla del loro programma su Rai 4. Nel 2015, inoltre, la band pubblica anche un libro con Il Saggiatore, “La rivolta dello zuccherificio”.

Chi sono i Camillas
I Camillas si sono formati nel 2004 grazie a Ruben Camillas (aka Vittorio “Toto” Ondedei, chitarra e voce) e Zagor Camillas (tastiera e voce) a cui nel 2015 si affiancò anche Michael Camillas che suona la batteria. Nel 2007 pubblicano l’Ep “Everybody in the palco!”, mentre è del 2009 il primo album “Le politiche del prato”, mentre nel 2012 pubblicano “Costa Brava”, mentre gli ultimi due album sono “Tennis d’amor” a cui ha collaborato anche lo scrittore Giuseppe Genna e “Discoteca Rock” del 2018, con Trovarobato e da cui è tratto il singolo “L’anca” di cui Fanpage.it pubblicò l’anteprima che la band descriveva così: “Hai mai pensato a come sarebbe il mondo, se vivessimo tutti come dei Giovanni Lindo Ferretti che fanno zumba ascoltando in cuffia Beyoncè!? – spiegano i Camillas – I bordi vanno sciolti: non date retta alla cattiveria. Ma come si può fare? I Camillas affrontano il problema e ti offrono una soluzione: L’ANCA (guarda i passi giusti e poi dimenticali!)”.