Il 42enne ha aggredito senza motivo un agente della Guardia Civil che era in un locale in borghese e fuori servizio a Lanjaròn, in Andalusia. Quando i colleghi del poliziotto ferito lo hanno bloccato, lui è crollato a terra esanime. Per l’autopsia si è trattato di un attacco cardiaco improvviso.

Ha visto un poliziotto che era in borghese che era seduto all’interno di un pub così è entrato nel locale e, senza dire nulla,  ha accoltellato l’agente ferendolo gravemente prima di avere un malore e morire. È l’assurda e tragica e sequenza andata in scena nello scorso weekend a Lanjaròn piccolo centro situato nella comunità autonoma dell’Andalusia, in Spagna. Come riferisce El Pais, riportando fonti della Guardia Civil, che si è occupando delle indagini, tutto sarebbe avvenuto in pochi attimi. L’uomo, un 42enne spagnolo, sarebbe entrato nel locale intorno alle 17.30 di domenica, scagliandosi subito contro l’agente con un coltello, sorprendendolo alle spalle e sferrandogli alcuni fendenti all’addome. Subito dopo è stato fermato dagli altri presenti tra cui altri colleghi del poliziotto, anche loro in borghese, che lo hanno consegnato infine a una pattuglia giunta sul posto.

Durante le fasi dell’arresto però, quando la situazione sembrava stabilizzata, il 42enne si è sentito male e si è accasciato al suolo esanime. Per lui inutili i successivi soccorsi medici che hanno tentato di rianimarlo. Soccorso trasportato in ospedale invece l’agente ferito dalle coltellate. Viste le sue condizioni è stato necessario far intervenire anche un elicottero di soccorso che lo ha trasferito poi in un ospedale di Granada dove è stato ricoverato ma non in pericolo di vita.

Per accertarne l’esatta causa di morte, sul cadavere del 42enne le autorità locali hanno disposto l’autopsia svolta nelle scorse dal medico legale secondo il quale si è trattato di una attacco cardiaco improvviso. L’uomo non aveva precedenti penali e di polizia ma, secondo i media spagnoli, gli erano stati diagnosticati problemi di salute mentale dopo la morte della madre, quasi due anni fa, che però non sono mai stati curati.