Dramma al fiume, bimbo di 3 anni cade mentre dà cibo alle anatre e muore annegato davanti alla madre

0
Dramma al fiume, bimbo di 3 anni cade mentre dà cibo alle anatre e muore annegato davanti alla madre.

Dramma al fiume, bimbo di 3 anni cade mentre dà cibo alle anatre e muore annegato davanti alla madre. La tranquilla passeggiata si è trasformata in pochi attimi in tragedia mentre bimbo e madre davano da mangiare ad anatre e cigni in Inghilterra. Il piccolo Dylan è scivolato ed è caduto in acqua non riuscendo più riemergere. Sua madre è subito saltata nell’acqua fredda per cercare di salvarlo ma purtroppo non è stata in grado di raggiungerlo e il bimbo è morto annegato.

Si stava divertendo a dare da mangiare alle anatre nel torrente vicino casa quando improvvisamente è scivolato cadendo in acqua davanti agli occhi terrorizzati della madre che lo accompagnava, così è morto a soli 3 anni il piccolo Dylan Milsom, un bimbo britannico di Newbury, cittadina della contea del Berkshire, in Inghilterra. Il dramma si è consumato dieci giorni fa al termine di una giornata che mamma e figlio avevano deciso di trascorrere all’aperto. La tranquilla passeggiata si è trasformata in pochi attimi in tragedia mentre bimbo e madre davano da mangiare ad anatre e cigni. Il bimbo forse si è sporto troppo, è scivolato ed è caduto in acqua non riuscendo più riemergere.

Sua madre, la 36enne Shelley Nardini, è subito saltata nell’acqua fredda per cercare di salvare Dylan ma purtroppo non è stata in grado di raggiungerlo e il bimbo è morto annegato. Entrambi sono stati trascinati via dalla forte corrente nel fiume. Quando i primi soccorritori son riusciti a raggiungerli, il piccolo era stato trascinato via per oltre un chilometro e mezzo più a valle dove infine i vigili del fuoco  sono riusciti a tiralo fuori dall’acqua. Madre e figlio sono stati entrambi portati d’urgenza in ospedale ma purtroppo per Dylan ogni sforzo si è rivelato vano e i piccolo è stato dichiarato morto solo poche ore dopo l’arrivo in ospedale. Quando è stato estratto dal fiume era esanime, le sue condizioni erano disperate  e non ha mai ripreso conoscenza. La 36enne invece è stata curata per ipotermia e successivamente dimessa: non ha subito conseguenze fisiche ma le ferite dell’animo difficilmente potranno rimarginarsi. La famiglia nelle scorse ore ha voluto dare un ultimo saluto al piccolo attraverso i social: “Quel sorriso brillerà per sempre nei nostri cuori”.

Articolo Precedente“Ha avvelenato il figlio di 9 anni con le feci mentre era in ospedale”, mamma a processo
Prossimo Articolo“La vita è più forte di tutto”. Sabrina, incinta dopo mesi di chemioterapia dà alla luce un bimbo
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.