Dramma a Taranto: 16enne innesta per errore la retromarcia e investe il padre uccidendolo

0
Dramma a Taranto: 16enne innesta per errore la retromarcia e investe il padre uccidendolo.

Dramma a Taranto: 16enne innesta per errore la retromarcia e investe il padre uccidendolo. Secondo una prima ricostruzione del drammatico incidente, pare che il giovane avesse preso l’auto del genitore e stesse facendo delle prove di guida da solo davanti casa. Il sedicenne avrebbe innestato per errore la retromarcia accelerando repentinamente, schiacciando il genitore contro un muretto uccidendolo.

Dramma nelle scorse in provincia di Taranto dove un ragazzino di 16 anni ha investito e ucciso per errore il padre mentre era al volante dell’auto di famiglia. L’adolescente pare stese facendo delle prove di guida non lontano da casa quando è avvenuta la tragedia. Per il padre, un uomo di 48 anni operaio dell’Eni, purtroppo si sono rivelati inutili i successivi soccorsi medici. Il dramma si è consumato nel pomeriggio di ieri, venerdì, nei pressi della villetta di vacanze della famiglia a Marina di Pulsano, frazione del comune pugliese di Pulsano, a sud del capoluogo. L’uomo era andato a fare qualche lavoretto e aveva chiesto al figlio di accompagnarlo

Secondo una prima ricostruzione del drammatico incidente, pare che il giovane avesse preso l’auto del genitore e stesse facendo delle prove di guida da solo davanti alla casa vacanza della famiglia e di fronte agli occhi del padre quando qualcosa è andato storto. Il sedicenne avrebbe innestato per errore la retromarcia accelerando repentinamente e ha perso il controllo del mezzo che quindi ha investito il padre, impegnato in alcuni lavori in un vialetto proprio di fronte all’abitazione. La vittima, Mimmo Protopapa, è stata colpita in pieno dalla propria vettura ed è rimasta schiacciata contro un muro.

Un impatto violentissimo e letale che non gli ha lasciato scampo. Inutili per lui i successivi tentativi di rianimazione da parte del personale del 118 accorso sul luogo dell’incidente. I medici non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso sul posto. Sul luogo son intervenuti anche i carabinieri del locale stazione per i rilievi ma no ci sono dubbi sulla non volontarietà del gesto dell’adolescente che è ora sotto shock.

Articolo PrecedenteLite in famiglia a Napoli, morta la donna di 40 anni colpita in casa con 12 pugnalate dal compagno
Prossimo ArticoloOrnella Pinto uccisa a casa a 39 anni, il compagno confessa. Lascia bimbo di 4 anni
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.