Dramma a Marina di Carrara, donna muore schiacciata dall’ascensore di casa

0
Dramma a Marina di Carrara, donna muore schiacciata dall’ascensore di casa.

Dramma a Marina di Carrara, donna muore schiacciata dall’ascensore di casa. A Marina di Carrara una donna di 74 anni è morta schiacciata da un ascensore di una abitazione privata. I Carabinieri hanno ascoltato l’unico testimone dell’incidente mortale, il marito 80enne della vittima: a suo dire la signora sarebbe scesa nel seminterrato per recuperare un oggetto caduto nel vano dell’ascensore.

Drammatico incidente a Marina di Carrara: una donna di 74 anni è morta schiacciata da un ascensore di una abitazione privata mentre, per cause ancora da accertare, si trovava all’interno dell’androne. Secondo le prime informazioni, la signora si trovava nel vano dell’ascensore, ma i carabinieri non hanno ancora ricostruito le motivazioni che l’hanno portata pericolosamente in quel luogo. Probabilmente, fanno sapere gli investigatori, l’ascensore si sarebbe messo in funzione all’improvviso schiacciandola. Il corpo della 74enne è stato ritrovato sotto l’ascensore privato dell’abitazione, sbloccato a seguito dell’intervento dei vigili del fuoco. Secondo la ricostruzione dei carabinieri di Carrara, che hanno ascoltato l’unico testimone dell’incidente mortale ovvero il marito 80enne della donna, la signora sarebbe scesa nel seminterrato per recuperare un oggetto caduto nel vano dell’ascensore. Quindi avrebbe aperto la porta fatta a grate e sarebbe entrata direttamente nel vano. Dopo pochi minuti che la moglie era scesa nel seminterrato, il marito l’ha sentita chiedere aiuto perché la grata si era chiusa dall’esterno e non riusciva più a uscire.

La dinamica dell’incidente mortale – L’anziano avrebbe tentato di forzare la maniglia più volte e a quel punto, sempre secondo la testimonianza fornita agli investigatori, si sarebbe messo in moto il meccanismo dell’ascensore che ha fatto scendere fino a terra la cabina. È stato lo stesso marito della vittima a chiamare i soccorsi ma, nonostante l’intervenuto di una automedica e di una ambulanza della Pubblica assistenza di Carrara, per la anziana non c’è stato nulla da fare. Il corpo della signora è stato trovato dai vigili del fuoco schiacciato dall’ascensore. L’area è stata messa sotto sequestro: gli inquirenti dovranno capire perché la porta si sia bloccata dall’esterno e quale meccanismo abbia azionato l’ascensore, che ha fatto scendere la cabina fino al seminterrato, schiacciando la donna.

 

Articolo PrecedentePapà scompare con le figlie piccole a Tenerife, si teme per la sorte delle due bambine
Prossimo ArticoloIncidente mentre va al tirocinio da infermiera, Elisa muore a 19 anni nell’auto incendiata
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.