Dramma a Cosenza, bimbo di 6 anni investito e ucciso mentre gioca in strada

0
Dramma a Cosenza, bimbo di 6 anni investito e ucciso mentre gioca in strada

Dramma a Cosenza. Il dramma si è consumato nel primo pomeriggio di, domenica 1 marzo, nel piccolo centro di San Giorgio Albanese, in provincia di Cosenza. Secondo i primi accertamenti, il bambino stava giocando tra le strade del piccolo centro calabrese quando una vettura guidata da una donna del posto lo ha travolto in pieno lasciandolo esanime sull’asfalto.

Dramma a Cosenza. Tragedia nelle scorse ore nel Cosentino dove un bambino di soli 6 anni è stato investito e ucciso da una vettura mentre giocava in strada non lontano dalla casa dei nonni. Il dramma si è consumato nel primo pomeriggio di domenica 1 marzo, nel piccolo centro di San Giorgio Albanese, sul versante settentrionale della Sila Greca. Secondo i primi accertamenti, il bambino stava giocando tra le strade del piccolo centro calabrese quando una vettura guidata da una donna del posto lo ha travolto in pieno lasciandolo esanime sull’asfalto. L’automobilista si è subito fermata allertando i soccorsi ma purtroppo per il piccolo ogni sforzo si è rivelato inutile.

Inutili infatti si sono rivelati i tentativi di salvargli la vita da parte dei sanitari del 118 accorsi sul posto. Il bimbo soccorso e trasporto d’urgenza in ospedale, è deceduto durante il viaggio verso il pronto soccorso. Una notizia straziante che ha sconvolto i famigliari e l’intera comunità locale. Come ricostruito dalla stampa locale, il bambino era sceso in strada a giocare dopo il pranzo in famiglia a casa dei nonni, approfittando del fatto che in zona, in contrada Colucci, il traffico è molto scarso. La tragedia in pochi attimi quando il bimbo, residente con i genitori a Cerchiara di Calabria, sempre in provincia di Cosenza, è stato investito dalla vettura. Sul luogo della tragedia sono intervenuti anche i carabinieri per i rilievi del caso che aiuteranno a ricostruire l’esatta dinamica del sinistro ed eventuali responsabilità.

 

Articolo PrecedenteLa Cina potrebbe presto vietare consumo della carne di cane e gatto (anche a causa del coronavirus)
Prossimo ArticoloRoma, si masturba davanti a un gruppo di ragazzine all’uscita dalla palestra: arrestato 30enne
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.