Dopo i problemi di Roma e Padova, Young Signorino annuncia il tour a giugno

0

Young Signorino è forse uno dei nomi più discussi del panorama musicale italiano di queste ultime settimane, grazie a canzoni come “Dolce Droga”, “Mmh ah ah ah” e “la danza dell’ambulanza”, ma soprattutto per alcune sue dichiarazioni e per le difficoltà incontrate nei primi live. Nei giorni scorsi, intanto, ha annunciato il tour che terrà a giugno.

Young Signorino, il trapper diventato un piccolo fenomeno in queste ultime settimane, ci riprova e annuncia le nuove date del tour dopo la cancellazione del concerto previsto al Monk lo scorso 25 maggio. Ha fatto molto discutere il non concerto capitolino che avrebbe dovuto confermare con numeri “reali” quelli che sono i numeri online e l’hype che si è creato attorno al cantante di Cesena che grazie a canzoni come “Dolce Droga”, “Mmh ah ah ah” – rifatta anche da Dolcenera nel suo lavoro di cover trap – e “La danza dell’ambulanza” è riuscito a ritagliarsi uno spazio nella discussione musicale italiana. Una discussione più ampia, in realtà, che non analizza solo la sua valenza musicale – il cui raggio spazia dall’Aphex Twin italiano all’odio totale – ma anche la sua vita, anche a causa (o ‘grazie’) ad alcune interviste, come quella a Rolling Stone in cui si definisce figlio di satana o quella surreale da Chiambretti.

I problemi live
Per adesso i live hanno creato non pochi danni (“Signorini riguardo al live del 25 a Roma è successo gli organizzatori del locale mi hanno causato dei problemi psicologici oltre che organizzativi, 400 biglietti venduti e sono veramente dispiaciuto! Ci rivediamo presto Roma” ha detto dopo la cancellazione del concerto al Monk), come avvenuto anche nei giorni scorsi a Padova quando dal palco ha litigato con un fan che aveva lanciato un bicchiere sul palco.

Le date complete del tour
Ma nonostante ciò proprio oggi il cantante ha annunciato il tour che lo vedrà protagonista a partire dal 2 giugno quando si esibirà alla Festa brutta di Villa Villacolle nella sua città natìa, prima di proseguire il 7 giugno a La Vie En Rose, Imola (BO), il 9 giugno all’AMA Music Festival di Bassano del Grappa (VI), il 13 giugno all’HELLinPARTY a Firenze, il 14 giugno al Patio Club di Torino, il 15 giugno al Social Club di Brescia, il 16 giugno al Panigaccio Club di Colleretto Giacosa (TO), il 21 giugno al Plaza Disco di Roè Volciano (BS), il 27 giugno al Parco della Musica di Padova e il 30 giugno  all’Alcatraz di Milano.

Articolo PrecedenteL’analisi delle emozioni migliorerà la sicurezza delle auto autonome
Prossimo ArticoloGoogle Pixel 3 in arrivo a settembre: tutto quello che sappiamo
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.