Donna uccisa a coltellate sul balcone di casa a Roma: arrestato il compagno

0
Donna uccisa a coltellate sul balcone di casa a Roma.

Donna uccisa a coltellate sul balcone di casa a Roma. Una donna di 43 anni è stata uccisa in casa dal suo compagno, un uomo di 68 anni. Il femminicidio è avvenuto sul balcone del loro appartamento, al quinto piano di una palazzina in via Federico Guarducci, zona viale Marconi. La vittima è originaria della Colombia, come il suo compagno. Stando a quanto si apprende, sono stati alcuni passanti a lanciare l’allarme.

Una donna di 43 anni è stata uccisa in casa dal suo compagno, un uomo di 68 anni. Il femminicidio è avvenuto sul balcone del loro appartamento, al quinto piano di una palazzina in via Federico Guarducci, zona viale Marconi. La vittima è originaria della Colombia, come il suo compagno. Stando a quanto si apprende, sono stati alcuni passanti a lanciare l’allarme: hanno detto di aver sentito la donna gridare, di averla vista uscire sul balcone sporca di sangue. Là è stata seguita dall’uomo, che con forza ha provato a riportarla in casa. Poi ancora urla strazianti. Quando gli agenti sono arrivati sul posto, la 43enne era già morta. Il 68enne ha confessato immediatamente e ha detto agli investigatori di averla colpita al ventre con un grosso coltello da cucina.

Indagano sul femminicidio gli agenti del commissariato San Paolo

Sulla vicenda indagano gli investigatori del commissariato di Roma San Paolo. Inutile, purtroppo, l’intervento del personale sanitario del 118, che non ha potuto fare nulla per salvare la vita alla donna. Il compagno è stato arrestato e dovrà rispondere dell’accusa di omicidio. L’arma è stata trovata e sequestrata e anche la salma della vittima verrà probabilmente sottoposta ad autopsia prima di essere riconsegnata ai famigliari per la cerimonia funebre. Resta sconosciuto, per ora, il movente di questo femminicidio. Non sono chiari, infatti, i motivi per cui l’uomo arrestato abbia aggredito e ucciso la sua compagna. Le indagini, su questo punto, continueranno nei prossimi giorni. Via Federico Guarducci è una traversa tra viale Marconi e via Oderisi da Gubbio.

Articolo Precedente“Se non mi dai i soldi dico che mi hai stuprata”: ragazzina di 17 anni arrestata a Ischia
Prossimo ArticoloTeschi e immagini del diavolo tatuate sul braccio, la pista satanista dietro l’omicidio di Brunico
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.