Diciotti, gli italiani bocciano il pm: ​6 su 10 stanno con Salvini

0

Il sondaggio di SWG sulla Diciotti premia il ministro dell’Interno: “Agli elettori dà fastidio l’ingerenza dei magistrati”

Immigrazione sì o immigrazione no? E, soprattutto, l’inchiesta voluta dal pm Luigi Patronaggio contro Matteo Salvini è giusta oppure era da evitare? Il primo sondaggio post estate segna un punto in favore del ministro dell’interno e un colpo al procuratore capo di Agrigento.

Che sono solo deve incassare la freddezza dei colleghi di Palermo sul suo dossier, ma deve pure fare i conti col poco appoggio che troverà dall’opinione pubblica. Secondo SWG, infatti, il 61,3% degli italiani boccia l’inchiesta nata dal caso della nave Diciotti.

“Possiamo ricorrere a tutte le sfumature del mondo ma un fatto è chiarissimo – spiega al Messaggero Enzo Risso, direttore della SWG – Agli italiani dà fastidio l’ingerenza della magistratura in quella che considerano a torto o a ragione una mossa politica del ministro Salvini e dell’intero governo sul tema dell’immigrazione”.

Insomma: vade retro magistratura. Se poi guardiamo ai dati dei singoli elettorati, non mancheranno alcune sorprese. Certo, tra leghisti e grillini – come c’era da immaginarsi – la “disapprovazione” all’operato di Patronaggio tocca quota 91,7% (lega) e 81,4% (M5S). Ma anche tra gli elettori di Forza Italia un buon 56,4% è contrario all’apertura dell’inchiesta. E pure il 50,6% degli indecisi sono poco o per niente favorevoli alla procura di Agrigento. Sorprende, invece, quel 22% di elettori che si dichiarano del Pd e che non vedono di buon grado quelle cinquanta pagine di fascicolo ai danni del ministro dell’Interno.

Per quanto riguarda invece il pugno duro tenuto da Salvini sulla nave Diciotti, il consenso generale tra gli italiani è piuttosto alto. Oltre il 53,8% degli intervistati, infatti, considera che sia stato mantenuto un comportamento corretto. La percentuale sale al 95,4% tra gli elettori di Salvini, è del 69,6% tra i pentastellati e scende al 40,4% tra chi si dichiara vicino a Forza Italia. Interessante il dato sugli indecisi, che secondo SWG sulla questione Diciotti sono divisi a metà: il 38,5% è pro-Salvini e il 41,6% è contrario.

Non solo. Il 54% degli italiani condivide “molto” la decisione del governo di “minacciare” l’Uedi porre il veto al bilancio europeo se Bruxelles non si dimostrerà solidare con il Belpaese. A questo va aggiunto pure il 28,80% che dice di condividere “abbastanza” l’idea di bloccare i fondi all’Ue.

Articolo PrecedenteMatteo Salvini, parla l’avvocato “vittima” innocente del pm che accusa il leghista
Prossimo ArticoloDi Maio: “Il reddito di cittadinanza deve partire nel 2019”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.