Delitto di Bolzano: forse trovato il corpo di Peter Neumair

0
Delitto di Bolzano: forse trovato il corpo di Peter Neumair

Delitto di Bolzano: forse trovato il corpo di Peter Neumair. Il corpo di Peter Neumair sarebbe stato trovato oggi sul lato opposto del fiume Adige rispetto a quello dove è stato ritrovato il corpo di Laura Perselli. L’indiscrezione non è ancora stata confermata. Comincia intanto l’udienza del Riesame a carico di Benno Neumair il figlio della coppia accusato di omicidio.

Il corpo di Peter Neumair sarebbe stato trovato oggi sul lato opposto del fiume Adige rispetto a quello dove sabato scorso è stato  ritrovato il corpo di Laura Perselli. I vigili del fuoco stanno ancora lavorando. Il ritrovamento è avvenuto a Ora (Bolzano), a poca distanza da dove il fiume sabato scorso aveva restituito la salma di Laura Perselli. L’ecoscandaglio lo ha avvistato nella zona di Laimburg, a pochi chilometri di Vadena e non lontano da dove erano stati ritrovati gli scarponi attribuiti a Peter. Le ricerche sono riprese dopo due giorni di stop dettato dal maltempo.

Il macabro ritrovamento chiuderebbe il tragico cerchio del delitto di Bolzano, che con la scoperta, sabato scorso, del cadavere di Laura Perselli, si avvicinava all’epilogo. La donna, 68 anni, è scomparsa a Bolzano insieme al compagno Peter Neumair, di 63, lo scorso 4 gennaio. A giorni è prevista l’autopsia sul corpo della 68enne in attesa che la procura affidi l’incarico. Sempre oggi alle 15 si svolgerà in tribunale a Bolzano, l’udienza al Tribunale del riesame per Benno Neumair, il figlio della coppia in carcere per omicidio e occultamento di cadavere. Benno, 30 anni, insegnante di matematica si è sempre proclamato innocente. Sabato scorso ha ricevuto la notizia del ritrovamento del corpo della madre Laura, in carcere, commentandolo così: “Mia madre non c’è più”.

“Quando gli ho detto del ritrovamento del cadavere di sua madre, Benno ha pianto tantissimo – ha dichiarato l’avvocato Flavio Moccia – ha solo detto “la mia mamma” e neppure ha terminato la frase che si è messo a piangere. Ha sempre sperato che i genitori fossero vivi”. Secondo la ricostruzione della accusa, Benno avrebbe assassinato i genitori la notte del 4 gennaio e ne avrebbe gettato i corpi dal ponte Vadena, dove sono state trovate macchie di sangue appartenenti proprio a Peter Neumair, nell’Adige, proprio dove sono stati trovati.

Articolo PrecedenteCatania, aggredisce il marito a martellate e coltellate: arrestata
Prossimo ArticoloBimbo ucciso di botte a Cardito, il fratello all’assassino: “Ti taglierei la testa”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.