Decimoputzu, Gabriella esce da casa e scompare. Il marito: “Mi sono svegliato e non c’era”

0
Decimoputzu, Gabriella esce da casa e scompare. Il marito.

Decimoputzu, Gabriella esce da casa e scompare. Il marito. Gabriella Maxia, 48 anni, residente a Decimoputzu, è scomparsa nel nulla da dieci giorni. A lanciare l’allarme è stato il marito, che ha anche presentato denuncia ai carabinieri e fatto partire un tam tam sui social network. “Si è allontanata di casa sabato 27 febbraio, da allora non ho più notizie di lei”. La sua carta di credito rintracciata a Zurigo.

“Mia moglie si è allontanata di casa sabato 27 febbraio, da allora non ho più notizie di lei”. A parlare è Luigi Cadelano che nei giorni scorsi ha presentato denuncia di scomparsa ai carabinieri di Decimomannu, in Sardegna, dopo che la moglie, Gabriella Maxia, 48 anni, residente a Decimoputzu, è scomparsa nel nulla. Sono passati dieci giorni da quando la donna ha fatto perdere le sue tracce e sono partite le ricerche, sia da parte delle forze dell’ordine che tramite un tam tam sui social network. La notizia è ancora arrivata alla trasmissione di Rai 3 Chi l’ha visto? ma al momento della donna non si sa ancora nulla.

Come riporta il quotidiano l’Unione Sarda, l’uomo ha raccontato che il “27 febbraio mi sono svegliato alle 7.30: Gabriella non era in casa, ho provato a chiamarla ma il suo telefonino era spento. Non ha lasciato messaggi, aveva con sé il portafoglio con i documenti e la carta bancomat. Inizialmente non mi sono preoccupato, in quanto già in passato si era allontanata da casa per andare dalla madre, a San Basilio”. Ma anche la madre della donna non sa dove sia la figlia. Tuttavia, dai movimenti della sua carta di credito risulta un pagamento del 27 febbraio, il giorno della sparizione, a Milano e uno, il giorno successivo, a Zurigo, in Svizzera. Il marito non immagina neppure il motivo che l’abbia spinta ad allontanarsi. Intanto, aumenta l’ansia dei familiari per la sorte di Gabriella, che, si legge nell’appello lanciato sui social network, è alta un metro e 68, ha occhi castani, capelli neri, anche se pare di recente li abbia rasati. L’ultima volta che è stata vista indossava un giubbotto nero con cerniere dorate, maglione nero, pantalone nero, stivaletti neri, zaino nero. Il suo cellulare risulta ancora spento e non ha avvisato nessuno dei suoi cari o dei suoi conoscenti.

Articolo PrecedenteNo all’attenuante della “tempesta emotiva”: condannato a 30 anni l’assassino di Olga Matei
Prossimo ArticoloViviana Parisi e Gioele, l’accusa dei legali: “La Procura ha impedito esami sul corpo”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.