Deadpool 2 è finalmente uscito nelle sale italiane, per la gioia di tutti i fan del Mercenario Chiacchierone in febbricitante attesa del secondo capitolo, ma nel mentre della release Ryan Reynolds e David Leitch sono tornati a parlare del futuro del franchise.

Variety ha infatti contattato l’attore e il regista per parlare insieme anche agli sceneggiatori Paul Wernick e Rheet Reese delle possibilità di vedere ancora una volta il personaggio protagonista di Deadpool 3, che a quanto pare sarebbe comunque secondario al giù annunciato film sulla X-Force.

Reynolds ha quindi dichiarato che inizialmente era sicuro che un terzo capitolo ci sarebbe stato, ma che al momento la verità è che è troppo stanco per pensarci: “A questo punto non voglio pensarci, ma sono sicuro che lo scopriremo strada facendo”. Gli sceneggiatori hanno invece avuto una posizione più definitiva: “Ci siamo presi la briga di provare a mettere su le basi per un nuovo capitolo alla fine di questo film, ma credo che vedremo una combinazione di quei personaggi già in X-Force”.

A quanto pare, così, sembrerebbe che la priorità della produzione, di Reynolds e degli sceneggiatori sia attualmente quella di sviluppare un buon film sulla X-Force, lasciando momentaneamente da parte il solo Deadpool, che potrebbe quindi non avere nessun altro capitolo a sé stante, soprattutto se X-Force si rivelerà un grande successo al botteghino.

Staremo a vedere.