Dario Bressanini ha un tumore raro: l’annuncio del divulgatore n.1 su YouTube

0
Dario Bressanini ha un tumore raro: l’annuncio del divulgatore n.1 su YouTube.

Dario Bressanini ha un tumore raro: l’annuncio del divulgatore n.1 su YouTube. Il chimico e divulgatore scientifico Dario Bressanini ha pubblicato un video sul suo canale YouTube, confessando di avere un tumore maligno all’occhio, spiegando la terapia che sta seguendo. “La mia vita sconvolta in pochi mesi. Da quando ho scoperto di essere malato non riesco più a pensare ad altro” ammette.

“Non lo dico per fare clickbait“: il divulgatore Dario Bressanini ha fatto un annuncio sul suo canale YoutTube diverso dal solito, dichiarando di avere un tumore. “È arrivato il momento di parlarne…”, ha detto, chiarendo di star combattendo contro un male raro. Molto seguito sui social e autore di diversi libri di cucina, Bressanini  ha così spiegato anche le sue presenze virtuali sempre più sporadiche.

È arrivato il momento di parlarne dopo mesi di silenzi, anche con amici e parenti, e risposte imbarazzate. Un video catartico che mi serve a esorcizzare la paura. In pochi mesi la mia vita è stata letteralmente sconvolta insieme alle mie prospettive. Da quando ho scoperto di essere malato non riesco più a pensare ad altro. Vorrei ricominciare a vivere ma prima devo liberarmi di questo fardello”.

L’amichevole “chimico di quartiere”, come si definisce riconosce che chi lo segue su Instagram si sarà accorto “che non mi facevo più vedere anche nelle dirette. A un certo punto ho iniziato a fare le storie con gli occhiali da sole anche se fuori era nuvoloso. Il motivo è che sono stato operato all’occhio sinistro perché ho un tumore maligno decisamente raro, il melanoma uveale”.

E quindi è sceso nei dettagli: “Il mio tumore è radioresistente, resiste alla radioterapia classica e non esistono sostanze chimiche adiuvanti che possono essere utilizzate per una chemioterapia. Colpisce 5 persone su un milione, fino a qualche decennio fa per una cosa del genere asportavano direttamente l’occhio. La dottoressa Angi del reparto di oncologia oculare dell’Istituto dei tmori di Milano quando me l’ha diagnosticato è stata molto chiara. Per noi medici la priorità è salvare la vita del paziente. Poi pensare all’organo e poi alla sua funzionalità”.

Il trattamento migliore che si può fare adesso è di bombardare il tumore con un fascio di protoni. L’ho fatto allo CNAU a Pavia. La terapia è finita, ma dovrò imparare a convivere con l’idea di vivere con un occhio solo”.

Immediata la reazione dei suoi fan che hanno manifestato a Bressanini tutto il loro affetto e sostegno.

Articolo PrecedenteSua madre muore di Covid a 55 anni, lei pubblica le ultime conversazioni su Whatsapp
Prossimo ArticoloFidanzati uccisi a Lecce, la Procura chiede il giudizio immediato per l’assassino reo confesso
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.