Danielle muore a 18 anni subito dopo il parto, il dramma del compagno: “Crescerò il nostro piccolo”

0
Danielle muore a 18 anni subito dopo il parto, il dramma del compagno.

Danielle muore a 18 anni subito dopo il parto, il dramma del compagno. Resta avvolto nel mistero il decesso della 18enne Danielle, morta dopo aver dato alla luce il figlio Danny. Sulla vicenda che arriva dal Regno Unito indagano gli agenti di polizia: mentre il compagno della giovane mamma ha lanciato una raccolta su GoFundMe per raccogliere fondi per pagarle il funerale.

Sta scuotendo l’Inghilterra la storia della giovanissima Danielle Jones, la ragazza morta dopo aver dato alla luce il figlio Danny. Una mamma poco più che adolescente la cui è storia è stata raccontata sui social dal fidanzatino e padre del neonato, Ozzy: “Ho avuto un bambino, quello che avrebbe voluto Dani e che purtroppo non incontrerà mai”, le parole del giovane papà.

La famiglia di Danielle non era a conoscenza della gravidanza

Intanto la polizia ha deciso di indagare sulla vicenda per capire cosa sia accaduto alla giovane mamma morta dopo aver dato alla luce il piccolo Danny che si trova tutt’ora ricoverato in ospedale a causa di alcuni problemi riscontrati dopo il parto: “Sto combattendo per te, piccolo uomo, sii forte anche per me, non lasciarmi adesso”, scrive in un altro post Ozzy. Secondo quanto riportato dal Sun sembra che la 18enne Danielle avrebbe portato avanti la gravidanza senza dirlo a nessuno: non è chiaro a questo punto se lei ne fosse a sua volta a conoscenza.

L’appello del compagno: Aiutatemi a pagare il funerale di Danielle
L’allarme è scattato nel pomeriggio di domenica quando è stato chiesto l’intervento dei paramedici a casa di Danielle: la 18enne, che avrebbe compiuto 19 anni a marzo, è morta poco dopo il suo arrivo in ospedale mentre il bambino è sopravvissuto. Intanto Ozzy ha fatto sapere di aver organizzato una raccolta su GoFundMe per sostenere i costi necessari a proteggere il bambino e pagare le spese del funerale di Danielle: “Ti ho amato più di ogni altra cosa al mondo. Mi prenderò cura del nostro piccolo”. Ozzy ha ringraziato tutti gli amici che in questo momento difficile lo stanno supportando.

Articolo PrecedentePatrick Zaki, prorogata di altri 15 giorni la carcerazione dell’attivista egiziano
Prossimo ArticoloGara di bevute tra amiche: 14enne in coma etilico è in prognosi riservata
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.