Cristiano Ronaldo tratta con Facebook per una serie sulla sua vita

0

Secondo il settimanale americano Variety  Facebook vuole CR7 per una docu-serie sulla sua vita, dentro e fuori dal campo. Progetto non ancora certo, simile a quello in cui fu coinvolto Tom Brady, star dell’NFL. Il portoghese potrebbe intascare 10 milioni di dollari

Cristiano Ronaldo è la persona più cercata su Google, e anche su Facebook. Una psicosi totale sul suo futuro: verrà in Italia? A Torino nella Juve? Il web si interroga, sui social impazzano gli hashtag. Tutti ne parlano su tutte le piattaforme, e una clamorosa svolta per conoscere ancora meglio il campionissimo portoghese potrebbe arrivare proprio da Facebook, con una docu-serie di 13 puntate sulla sua vita. Immaginate i tifosi bianconeri, che seguirebbero con ancora più entusiasmo la sua vita dovesse realmente concretizzarsi il colpo del secolo. Un modo per raccontarsi, dentro e fuori dal campo allo stesso modo di Tom Brady, quando per la nuova piattaforma Facebook Watch andò in onda un documentario sulla vita del quarterback dei New England Patriots.

Le cifre dell’accordo

Secondo Variety, settimanale americano, tutto potrebbe concretizzarsi, e la vita di Cristiano Ronaldo potrebbe diventare per tredici puntate una sorta di Truman Show in cui tutti potrebbero sbirciare dalla sua serratura di casa. Ancora molto in forse i tempi: non è ancora chiaro infatti se gli accordi siano vicini alla chiusura o se CR7 sia solo da poco stato coinvolto nel progetto. Numeri da record anche per ciò che riguarda il compenso, intorno ai 10 milioni di dollari. E chissà che le puntate non si svolgano proprio a Torino.

Articolo PrecedenteNokia 8110 4G, HMD annuncia l’arrivo di Whatsapp su KaiOS
Prossimo ArticoloArriva anche in Italia la polizia predittiva?
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.