Crew Dragon arriva a Cape Canaveral, lancio di test più vicino

0

La capsula Crew Dragon di SpaceX è stata in questi giorni inviata a Cape Canaveral in Florida, come confermato da un tweet ufficiale dell’azienda. in precedenza sono stati completati i test acustici e le prove per il vuoto termico, ora la missione di dimostrazione DM-1 appare sempre più vicina, si parla già del prossimo mese.

Si tratta di un passo importante, dopo le recenti analisi da parte della NASA sui progressi da parte di Boeing e SpaceX nei futuri voli commerciali verso la ISS, considerato che la dipendenza dalla Russia per raggiungere la Stazione Spaziale Internazionale, terminerà nel 2019, visto che la NASA non ha rinnovato i contratti con la Roscomos State Corporation per l’acquisto di posti sul veicolo spaziale russo Soyuz (quello che si occupa di portare gli astronauti sulla ISS), ed allo stato attuale le tempistiche per farlo potrebbero risultare troppo strette.

Il recente rapporto indicava che nessuna delle due aziende sarebbe pronta per un test con equipaggio prima del 2019, tuttavia il test DM-1 che SpaceX si prepara ad avviare, consisterà in un volo senza equipaggio verso la ISS, con una pausa di qualche settimana prima di avviare il rientro sulla Terra.

Si tratterà quindi di un test completo ma senza esseri umani, che saranno invece presenti nel test DM-2. SpaceX avrebbe programmato il test con equipaggio a dicembre 2018, tuttavia allo stato attuale le previsioni sembrano un po’ troppo ottimistiche, vi aggiorneremo sulla data precisa di lancio del test DM-1, che come detto poco sopra, avverrà ad agosto.

Articolo PrecedenteIl governo pronto a limitare il lavoro domenicale, anche per lo shopping online
Prossimo ArticoloDl dignità, Di Maio e Tria: “Troveremo la ‘manina’. Stime Inps discutibili”. Boeri: “Attacco senza precenti”. Salvini: “Si dimetta”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.