Coronavirus, l’appello disperato di Linda da Londra: “Ci lasciano morire soli a casa come animali” VIDEO

0

Coronavirus. Linda Pasqui, originaria di Pontecorvo (Frosinone), vive e lavora a Londra. E’ stata colpita dal coronavirus. In un drammatico video pubblicato sulla sua pagina Facebook racconta quanto sta patendo e del totale abbandono in cui versa da giorni

VIDEO
In Inghilterra si rifiutano di testare i malati e ti lasciano morire a casa soli come un cane. Bugiardi, quale contenimento del coronavirus vi vantate? Questo governo inglese è uno scandalo. Questa è la mia personale testimonianza”. Linda Pasqui respira a fatica, ha febbre alta e tosse e – racconta – non mangia da giorni. Dal letto della sua abitazione di Londra, dove vive e lavora da sei anni, chiede aiuto alle istituzioni italiane.

La donna, avvocato originaria di Pontecorvo, nel sud della provincia di Frosinone, ma per molto tempo residente nel capoluogo ciociaro – dove lavorava presso l’amministrazione provinciale in qualità di legale prima di trasferirsi nella capitale inglese -, è stata colpita dal coronavirus. In un drammatico video pubblicato sulla sua pagina Facebook, la professionista racconta quanto sta patendo e del totale abbandono in cui versa da giorni. “Bugiardi, stanno falsando i dati reali, non credete alle cavolate che vi dicono gli inglesi – spiega la donna con un filo di voce -. Questa è la mia personale testimonianza. Dinanzi alla realtà non c’è bugia che tenga. Fate girare la verità. Ci hanno lasciato morire a casa soli come animali”.

Il video ha fatto scattare una mobilitazione generale, ma al momento dall’ambasciata italiana a Londra non si hanno notizie certe. Secondo quanto riporta la collega Angela Nicoletti su FrosinoneToday, due amici di famiglia di Linda Pasqui, Gabriele Picano e Manuela Di Ruscio, entrambi avvocati, sono riusciti nel corso della notte a parlare con un funzionario della Farnesina che non ha dato garanzie ma che proverà a far arrivare un medico presso l’abitazione della donna e del suo compagno. Linda Pasqui lavora come avvocato-manager presso un noto ospedale londinese e nelle sue condizioni ci sono decine di persone.

 
Articolo PrecedenteRivendono i buoni spesa, il sindaco: “Vi mando in galera”
Prossimo ArticoloCodacons: “In Sardegna test sierologici sul Covid-19 venduti a prezzi stellari”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.