Coronavirus, in provincia di Brescia si registra un decesso ogni 32 minuti

0
Coronavirus, in provincia di Brescia si registra un decesso ogni 32 minuti

Coronavirus. L’aumento dei nuovi contagi e dei decessi per Coronavirus, nel Bresciano, sono un dato drammatico. La provincia di Brescia ha toccato un totale di 2.918 casi di positività al virus, mentre nelle ultime 24 ore i decessi registrati sono 315. Ciò significa che ogni 32 minuti è scomparsa una persona.

Il numero dei contagi, in costante ma non esponenziale aumento, e dei decessi in Lombardia dati dall’emergenza sanitaria legata al Coronavirus, hanno trovato un nuovo picco nella provincia di Brescia. Come comunicato dall’assessore al Welfare Giulio Gallera, il Bresciano è la zona con più nuove positività al virus nelle ultime 24 ore: “Ci sono 433 nuove unità”. Per un totale di 2.918 contagiati.

In provincia di Brescia un decesso ogni 32 minuti
Anche i decessi, però, purtroppo, sono aumentati. Nelle ultime 24 ore in provincia di Brescia sono morte 315 persone, 40 in più rispetto l’ultima raccolta dati. Ciò significa, facendo un rapido quanto drammatico calcolo, che nel Bresciano è scomparsa una persona ogni 32 minuti. Un dato allarmante che lascia sgomenti e che necessita di essere limitato il prima possibile.

Le province lombarde più colpite, calano i nuovi contagi nel Lodigiano
I casi di contagio da Coronavirus aumentano in tutta la Lombardia. A partire dalla provincia di Bergamo, ad oggi ancora la più colpita, con 3.769 positività. Seguono Brescia, con 2.918, Milano (1.983) e Lodi (1.362). Proprio il Lodigiano rappresenta un territorio importante nella raccolta dati poiché l’ex zona rossa lombarda ha contato solo 42 casi in più rispetto al weekend scorso. Ciò significa che la quarantena imposta e l’isolamento, che tutti i cittadini ora dovrebbero rispettare, ha avuto efficacia sulla riduzione della diffusione del Coronavirus. Intanto, tra domani – martedì 17 marzo – e dopodomani, verrà allestito un ospedale da campo a Cremona, un’altra delle province lombarde più colpite, grazie all’ausilio di 60 persone dello staff della ong Samaritan Purse’s. L’ospedale da campo avrà spazio a sufficienza per ospitare 60 pazienti più ulteriori 8 in terapia intensiva.

 

Articolo PrecedenteCoronavirus, farmaco anti-artrite Tocilizumab: Aifa lavora per avviare sperimentazione
Prossimo ArticoloCoronavirus, nella fabbrica di respiratori polmonari arriva l’esercito: “Lavoriamo 15 ore al giorno”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.