Coronavirus, il governatore Solinas: “Passaporto sanitario per vacanze in Sardegna”

0

Coronavirus. Il presidente della Regione: “Chi arriva dovrà dimostrare di essere negativo al virus. I controlli all’ingresso consentiranno ai turisti successivamente di godere di un soggiorno in serenità”

Ogni turista dovrà avere un passaporto sanitario” per trascorrere le vacanze in Sardegna. L’idea del governatore Christian Solinas, illustrata al Sole 24 Ore, è quella di chiedere a ogni turista in arrivo sull’Isola “un certificato di negatività al virus che non sia anteriore a sette giorni dalla partenza”

Solinas: “Misure che garantiscono vacanza in serenità”

Pensiamo a un sistema di controlli in ingresso – spiega Solinas – che se da una parte possono apparire come un aggravio, dall’altro offrono un plus al turista che potrà trovare appena sbarcato un affievolimento delle misure di sicurezza con la possibilità di godere di una vacanza in serenità”.

Solinas: “Liberalizzare tamponi”

Chi arriva in Sardegna, secondo Solinas, dovrà dimostrare di essere  negativo “attraverso i tamponi. Per questo – afferma il governatore- chiediamo la liberalizzazione a livello nazionale, come già accade all’estero, in modo da consentire ai cittadini di poterli fare in laboratorio vicino a casa. Il governo dovrebbe affrontare questo tema”.

Articolo PrecedenteDpcm 18 maggio, il testo integrale in pdf del decreto firmato da Conte
Prossimo ArticoloIl Coronavirus non è partito dal mercato di Wuhan: arriva la conferma
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.