Coronavirus Campania, sputa di nascosto sulla frutta al supermercato e pubblica il video

0
Coronavirus Campania, sputa di nascosto sulla frutta al supermercato

Coronavirus. Si toglie la mascherina e sputa di nascosta sulla frutta al supermercato, poi pubblica in Rete il video con la scritta “Infettiamo”. Denunciato un venticinquenne casertano per procurato allarme ed inosservanza ai provvedimenti dell’autorità. Il video segnalato alle forze dell’ordine da tantissimi utenti indignati e preoccupati per il gesto del giovane.

Sputa di nascosto sulla frutta al supermercato, pubblicando anche il video in Rete con la scritta: “Infettiamo”. Uno scherzo davvero di pessimo gusto quello accaduto nel Casertano, che si è concluso con una denuncia per l’autore, rintracciato in poche ore dagli agenti della Polizia di Stato della Questura di Caserta, e dovrà ora rispondere dalle accuse di procurato allarme ed inosservanza ai provvedimenti dell’autorità.

Tutto è avvenuto, quando il video è arrivato con diverse segnalazioni alle forze dell’ordine: nelle immagini, il giovane assieme ad un altro ragazzo raggiunge un supermercato e qui, togliendosi la mascherina, sputava di nascosto sulla frutta esposta, con la scritta che appariva sul video che recitava “infettiamo”. E così partendo proprio dal video, la polizia è risalita in breve tempo a F.S., venticinquenne casertano, che ora è stato denunciato per  i reati di procurato allarme e inosservanza ai provvedimenti dell’autorità. Raggiunto nella propria abitazione e portato in Questura, dove gli è stata verbalizzata la denuncia, per lui è scattato anche il sequestro del cellulare. Tantissimi intanto i commenti indignati sui social alla vista delle immagini del giovane che sputa di nascosto sulla frutta del supermercato. L’imbecillità sta raggiungendo limiti mai neanche pensati prima, il cattivo utilizzo dei social e la mania di voler essere protagonisti sta aiutando in tal senso”, ha commentato il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, “l’idiota che compie questo gesto, che vediamo nel video, sputa sulla frutta con il sorriso stampato sul volto, crede forse di essere divertente invece è un incosciente ed un criminale, in un momento come questo cospargere saliva e liquidi corporei è estremamente pericoloso, farlo volontariamente equivale ad attentare alla vita altrui”.

Articolo PrecedenteCoronavirus in Italia, bollettino 18 marzo: 35713 contagiati, di cui 4025 guariti e 2978 morti
Prossimo ArticoloCoronavirus: Pietro, malato di Sla, vuole donare all’ospedale il suo ventilatore di riserva
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.