Conte: “Il governo ha risposto presente all’emergenza coronavirus, ora però la UE ci aiuti”

0
Conte: “Il governo ha risposto presente all’emergenza coronavirus

Conte. Coronavirus. Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha illustrato in conferenza stampa il decreto Cura Italia, assistito dal ministro dell’Economia Gualtieri e da quella del Lavoro Catalfo. E ha chiosato: “Orgoglioso degli italiani, di quelli che sono in trincea e di quelli che li sostengono da casa in ogni modo”.

Dopo l’approvazione del decreto “Cura Italia”, che utilizza l’intero margine di indebitamento aggiuntivo concesso dal Parlamento (circa 25 miliardi di euro), ha parlato il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, in una conferenza stampa congiunta con il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri e di quella del Lavoro Nunzia Catalfo. Conte ha rivendicato il lavoro fatto in queste settimane, parlando dell’Italia come modello da seguire anche per gli altri Paesi nella lotta al coronavirus. E ha spiegato i margini entro i quali si è mosso l’esecutivo per questo provvedimento: “Qui parliamo di una manovra poderosa, non stiamo combattendo una alluvione con gli stracci, ma mettendo in campo risposte chiare. Il governo ha dimostrato di aver risposto presente e vi assicuro che risponderà presente anche in futuro”.

Poi ha affrontato la questione centrale: a dare risposte ora devono essere le istituzioni europee, con rapidità ed efficacia, a cominciare dalle riunioni che si stanno tenendo in queste ore. Così Conte: “Ora serve una solidarietà vera ed effettiva. In questi giorni l’Italia è promotrice di un messaggio che si estende alle altre istituzioni europee, nella consapevolezza del fatto che siamo in prima fila e dobbiamo fare tutto quello che serve per aiutare i cittadini. Ci aspettiamo che tutti i paesi membri ci seguano e capiscano la necessità di interventi rapidi ed efficaci”. Poi ha spiegato: “Siamo consapevoli del fatto che questa sia solo la prima fase e che in futuro serviranno interventi con una rapidità che non si è mai vista prima, in primo luogo sul versante degli investimenti. Io però voglio ribadire di essere orgoglioso dell’Italia e degli italiani, sia quelli che sono in trincea nella lotta al coronavirus, sia quelli che sono a casa e li sostengono in ogni modo”.

 

Articolo PrecedenteCoronavirus in Africa, una bomba pronta a esplodere: casi in 23 Paesi, la preoccupazione dell’Oms
Prossimo ArticoloSalvini in centro con la fidanzata: “Andavo a fare la spesa, o possono farla solo quelli di sinistra?”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.