Colombia: aereo in fiamme dopo un atterraggio di emergenza, 12 morti

0

Almeno 12 persone sono morte dopo che l’aereo su cui viaggiavano è precipitato nel centro della Colombia. L’aeronautica civile ha reso noto che il pilota dell’aereo aveva dato l’allarme attorno alle 10.40 locali, mentre si stava dirigendo verso la città di Villavicencio. Ignote le cause dell’incidente.

Gravissimo incidente aereo in Colombia. Secondo quanto rende noto il quotidiano locale El Tiempo, almeno dodici persone sono morte. Si tratta delle persone che si trovavano a bordo di un DC-3, un aereo della compagnia privata Laser  (Latinoamericana de Servicios Aéreos). Sarebbero morte in seguito all’incendio del velivolo quando il pilota ha tentato di compiere un atterraggio di emergenza a San Martin, nel dipartimento di Meta, nel centro del Paese dell’America meridionale. L’aeronautica civile, scrivono i media locali, ha reso noto che il pilota dell’aereo aveva dato l’allarme attorno alle 10.40 locali (le 16.40 in Italia), mentre si stava dirigendo verso la città di Villavicencio, dove poi sono stati trovati i resti del relitto.

Nessun sopravvissuto – L’aereo era partito da Taraira, aveva fatto scalo nell’aeroporto di San José del Guaviare e si stava dirigendo verso Villavicencio. Lo schianto è avvenuto a circa metà viaggio. Secondo quanto reso noto dai soccorritori, a bordo c’erano appunto dodici persone: nessuno, dunque, è sopravvissuto. Le autorità stanno lavorando per identificare le vittime. Ignote, almeno per il momento, le cause del drammatico incidente aereo.

 

Articolo PrecedenteBimbo di 4 anni insultato da un’anziana sul bus: “Mamma mia, ha la sindrome di down”
Prossimo ArticoloFortuna, prima della morte una vita di violenze: il marito le strappava i capelli
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.