Cleo Smith ritrovata in una casa chiusa a chiave, la gioia della mamma: “La famiglia di nuovo unita”

0
Cleo Smith ritrovata in una casa chiusa a chiave, la gioia della mamma.

Cleo Smith ritrovata in una casa chiusa a chiave, la gioia della mamma. È stata ritrovata sana e salva Cleo Smith, la bambina australiana scomparsa il 16 ottobre mentre era in campeggio con i suoi genitori. La piccola si trovava in una casa chiusa a chiave a Carnarvon. “La nostra famiglia è di nuovo unita”, ha scritto la mamma in un messaggio che accompagna una foto di sua figlia su Instagram.

La bella notizia in Italia è arrivata nella tarda serata di martedì. Cleo Smith è stata ritrovata e sta bene. Si tratta della bambina di quattro anni che era improvvisamente scomparsa 18 giorni fa in un campeggio di Blowholes, nell’Australia occidentale. Era il 16 ottobre e la piccola era scomparsa insieme al suo sacco a pelo, nel secondo giorno di vacanza della sua famiglia. A dar notizia del ritrovamento della piccola Cleo è stata la polizia, poi su Instagram la conferma è arrivata anche da sua mamma, Ellie Smith, che ha scritto che ora “la famiglia è di nuovo unita” e ha pubblicato una foto della piccola sorridente.

Ha commentato quanto accaduto in Australia anche il primo ministro Scott Morrison, che ha parlato di “una notizia meravigliosa e confortante”. “Il fatto che quell’incubo sia finito e che le nostre peggiori paure non siano state realizzate, è un enorme sollievo e un momento di grande gioia”, ha detto Morrison.

Cosa è successo a Cleo Smith, scomparsa e ritrovata in Australia
Cleo Smith è stata trovata da sola in una casa di Carnarvon, a circa 900 km a nord di Perth, verso l’una di notte. La polizia ha detto che è stato arrestato un uomo di 36 anni che non avrebbe nessun legame con la famiglia. Il commissario Col Blanch ha spiegato che la polizia ha fatto irruzione nella casa che era chiusa a chiave e ha trovato la bambina in una delle stanze. Le autorità avevano iniziato importanti perlustrazioni aeree, marittime e terrestri che hanno coinvolto circa 100 agenti di polizia subito dopo la scomparsa della piccola. Al momento del ritrovamento, uno degli agenti ha abbracciato la piccola e le ha chiesto ‘Come ti chiami?’. La bambina allora ha risposto: “Mi chiamo Cleo”, ha raccontato il commissario. Cleo è stata consegnata ai suoi genitori poco dopo. A una radio locale, il commissario ha definito il ritrovamento della bambina “semplicemente incredibile”. “È molto raro. Questo è qualcosa che speravamo con tutto il cuore e si è avverato”, ha aggiunto.

Cleo Smith ritrovata in una casa chiusa a chiave, la gioia della mamma.

Articolo PrecedenteIl governo pensa all’obbligo vaccinale contro il Covid per alcune categorie
Prossimo ArticoloLa Nasa si prepara a rivelare al mondo l’esistenza degli alieni: “Bisogna capire come comunicare al meglio l’esistenza di vita extraterrestre”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.