Chiara Ugolini, autopsia rileva molti traumi interni ma nessuno spiega la morte della 27enne

0
Chiara Ugolini, autopsia rileva molti traumi interni ma nessuno spiega la morte della 27enne.

Chiara Ugolini, autopsia rileva molti traumi interni ma nessuno spiega la morte della 27enne. L’autopsia sul corpo di Chiara Ugolini non ha permesso di determinare con esattezza la causa della morte della giovane uccisa nella sua casa di Bardolino (Verona). L’esame ha riscontrato diversi traumi interni, alla nuca, al torace, all’addome, segno di una colluttazione violenta con l’aggressore, che intanto resta in carcere.

L’autopsia sul corpo di Chiara Ugolini non ha permesso di determinare con esattezza la causa della morte della giovane donna trovata senza vita domenica pomeriggio nell’appartamento in cui viveva col fidanzato a Bardolino (Verona).  L’esame autoptico, secondo quanto apprende l’Ansa da fonti vicine all’inchiesta, è andato avanti per 4 ore e ha riscontrato diversi traumi interni, alla nuca, al torace, all’addome, segno di una colluttazione violenta con l’aggressore, ma nessuna lesione che spieghi da sola la causa del decesso. È da approfondire anche l’entità dei danni causasti dalla candeggina che è stata trovata sullo straccio che la vittima è stata costretta a ingerire.

Il vicino di casa non collabora – Per l’omicidio di Chiara Ugolini è stato arrestato Emanuele Impellizzeri, vicino di casa della vittima che ha ammesso le sue responsabilità pur senza chiarire il perché della brutale aggressione. Si attendevano i risultati dell’autopsia sul corpo della ventisettenne anche per fare luce proprio sulla dinamica dei fatti visto che il vicino di casa per il momento si rifiuta di collaborare non rispondendo alle domande del gip. Nessuna ipotesi è stata scartata, anche se al momento quella più  accreditata potrebbe essere di una aggressione a sfondo sessuale. Chiara avrebbe tentato di ribellarsi con tutte le sue forze.

Omicidio Chiara Ugolini: Impellizzeri resta in carcere – Questa mattina il gip di Firenze Angela Fantechi ha convalidato il fermo e disposto la misura cautelare in carcere per Impellizzeri. Al momento l’uomo è nel carcere di Sollicciano (Firenze). Il gip inoltre si è dichiarato incompetente per territorio e quindi trasmetterà gli atti al tribunale di Verona dove un altro gip deciderà se confermare o meno il provvedimento fiorentino.

 

Articolo PrecedenteCosenza, massacrata di botte per aver accudito cagnolini randagi: quattro arresti
Prossimo ArticoloTorino, ucciso in piazza a coltellate: l’assassino ha tentato il suicidio
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.