Casoria, automobilista investe tre bambini e scappa

0

Paura a Casoria, nell’hinterland napoletano, dove un’automobile ha investito tre bambini ed è poi scappata senza prestare i soccorsi. Rabbia dei passanti: i bambini, nonostante l’urto, hanno riportato solo qualche escoriazione e qualche piccola frattura, ma nessuna conseguenza grave. Indagano le forze dell’ordine.

Momenti di paura (e di follia) a Casoria, nell’hinterland napoletano, dove un automobilista ha investito tre bambini ed è poi fuggito facendo perdere le proprie tracce. E’ accaduto in via Marconi, davanti ad alcuni passanti che hanno subito diffuso la notizia sui social network, sebbene pare che nessuno sia riuscito ad annotare il numero di targa. Stando a quanto raccontato dai testimoni, i bambini stavano attraversando la strada, quando l’automobile è arrivata a forte velocità colpendoli per poi scappare via senza fermarsi a prestare soccorso.

I bambini, nonostante tutto, non hanno riportato gravi contusioni: trasportati d’urgenza in ospedale, hanno riportato solo escoriazioni e qualche piccola frattura, senza altre particolari esigenze. Tanta paura e tanta rabbia, invece, per i genitori ed i passanti presenti: sull’episodio, indagano ora le forze dell’ordine. Si cerca di capire, tramite l’acquisizione delle immagini registrate dalle telecamere di video-sorveglianza presenti in zona, se ci siano immagini che permettano di risalire all’identità del pirata, che finora non si è ancora presentato spontaneamente alle forze dell’ordine. In qualche fotogramma, infatti, potrebbe essere rimasto impresso qualche dettaglio sulla vettura e magari sul numero di targa della stessa, che possa permettere di scoprire di chi si possa trattare

Articolo PrecedenteDramma all’ospedale di Oderzo (Treviso): donna di 34 anni partorisce e poco dopo muore
Prossimo ArticoloMaria Teresa, morta durante una liposuzione: dopo l’autopsia ancora mistero sulle cause del decesso
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.