Casale Monferrato, ucciso proprietario di una villa. La Polizia sta indagando sul ritrovamento di un cadavere in una villetta di Strada San Giorgio a Casale. L’ipotesi è che sia stato ucciso nella notte visto che, secondo i primi rilievi, ci sarebbe stato il tentativo di bruciare il corpo.

Il cadavere di un uomo è stato ritrovato in una villetta di Strada San Giorgio a Casale Monferrato, in provincia di Alessandria. Del caso si sta occupando il Commissariato di Casale insieme alla Squadra Mobile. Dalle prime informazioni raccolte pare si possa trattare di un omicidio a causa delle bruciature sul corpo della vittima.

La vittima è il proprietario della villetta in strada San Giorgio (unisce la zona dell’ospedale con Cascina Serniola). Sono intanto in corso i rilievi dentro e fuori l’abitazione ad opera della scientifica. Nella villetta è arrivata anche la Asl per prendere in custodia il cane della vittima.