Carrello si ribalta al supermercato, bimba di 16 mesi schiacciata: è gravissima

0
Carrello si ribalta al supermercato, bimba di 16 mesi schiacciata: è gravissima.

Carrello si ribalta al supermercato, bimba di 16 mesi schiacciata: è gravissima. Stando a quanto ricostruito, il tragico incidente è avvenuto intorno alle 11 di oggi, lunedì primo marzo, al supermercato Pewex di via Casilina a Pantano, Montecompatri, capolinea della linea C della metro di Roma. Insieme alla bimba c’era la mamma.

Il carrello con la spesa si ribalta e una bimba di appena sedici mesi finisce a terra schiacciata da bottiglie e barattoli. È gravissima. Soccorsa, è stata trasportata al pronto soccorso con un’eliambulanza del 118. La notizia è stata riportata dal Messaggero.

Incidente al supermercato Pewex di Pantano

Stando a quanto ricostruito, il tragico incidente è avvenuto intorno alle 11 di oggi, lunedì primo marzo, al supermercato Pewex di via Casilina a Pantano, Montecompatri, capolinea della linea C della metro di Roma. Insieme alla bimba c’era la mamma. Forse a causa del troppo peso il carrello si è ribaltato e la piccola è rimasta schiacciata. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che stanno indagando sulla vicenda. Per il momento non sono stati diffusi altri dettagli in merito.

Incidente mortale in via di Salone: morta una 18enne
Incidente mortale questa mattina a Roma in via di Salone. L’automobile guidata dalla vittima, una ragazza di 18 anni, si è scontrata frontalmente con una macchina della polizia stradale. La volante stava inseguendo un’automobile con a bordo alcuni ladri in gruga. L’impatto è stato violentissimo e per la giovane non c’è stato niente da fare.  I malviventi sono riusciti a scappare: hanno abbandonato l’automobile sui cui viaggiavano e hanno fatto perdere le loro tracce. Sul posto i carabinieri, che stanno indagando per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente e per risalire all’identità dei ladri. Sul posto anche le pattuglie della polizia di Stato.

Articolo Precedente«Devi fare sesso con me perché incarno lo spirito santo», così il mago De Simone violentava le donne
Prossimo ArticoloMorto il deejay Claudio Coccoluto, aveva 59 anni
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.