Carbonia, dramma della solitudine Anziano morto in casa da giorni. In corso gli accertamenti, la morte naturale è la pista più probabile. Dramma che potrebbe essere ricollegato alla solitudine alla periferia di Carbonia, nella località Cannas di Sopra.

Personale sanitario e vigili del fuoco, dopo essere stati allertati da alcuni vicini di casa, hanno trovato il cadavere di un anziano all’interno della sua abitazione.

Le condizioni del corpo lasciano intendere che il poveretto possa essere morto almeno da una settimana.

Sul posto sono subito intervenuti anche i Carabinieri della radiomobile assieme ai volontari della Solki.

Si è in attesa dell’arrivo del medico legale per definire ulteriormente le cause della morte che potrebbero tuttavia essere riconducibili a motivi naturali. Resta comunque il fatto che gli accertamenti sono in corso.