Camion travolge passeggino, grave bimbo.

0
Un bimbo di 14 mesi è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Vicenza dopo essere stato travolto da un camion, il cui autista pare fuggisse da un posto di blocco. Il fatto è avvenuto a Marostica, nel Vicentino, 08 marzo 20190. Secondo una prima ricostruzione il piccolo, trasferito in ospedale con l'elicottero, era nel passeggino. E' rimasta ferita in modo non grave anche la madre. Incolumi invece il papà e l'altro figlio piccolo che si trovava con loro. ANSA/VIGILI DEL FUOCO +++ ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING +++

Il piccolo ha 14 mesi. L’autista era ubriaco e scappava da un posto di blocco a Marostica nel Vicentino. E’ stato fermato e arrestato. Bloccato anche il padre del piccolo che ha cercato di avventarsi su di lui

Un bimbo di 14 mesi è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Vicenza dopo essere stato travolto da un camion, il cui autista pare fuggisse da un posto di blocco. Il fatto è avvenuto nel tardo pomeriggio a Marostica, nel Vicentino. Secondo una prima ricostruzione il piccolo, trasferito in ospedale con l’elicottero, era nel passeggino. E’ rimasta ferita in modo non grave anche la madre. Incolumi invece il papà e l’altro figlio piccolo che si trovava con loro.

L’autista, secondo alcune testimonianze, era in stato evidente di ebbrezza da alcol. Il mezzo stava trasportando alcuni bancali in legno, e stava viaggiando ad alta velocità, probabilmente proprio per evitare un controllo della Polizia locale, ma ha perso il controllo ad una curva, andando a urtare il muretto di un’area verde nei pressi della quale c’era la famiglia, composta dai due genitori, il piccolo in passeggino e un fratellino di 4 anni. Dopo l’urto, sempre secondo le testimonianze, il conducente avrebbe cercato di darsi alla fuga ma è stato bloccato dai carabinieri che lo hanno condotto in caserma. Fermando anche il padre del piccolo che cercava di avventarsi su di lui.

Articolo PrecedenteAssalti portavalori:2 condanne a 30 anni
Prossimo ArticoloLatte, trovato l’accordo sul prezzo per 74 centesimi al litro
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.