Cade dal terrazzo mentre scavalca: infilzata dalla ringhiera. Era rimasta chiusa fuori per sbaglio

0
Cade dal terrazzo mentre scavalca: infilzata dalla ringhiera.

Cade dal terrazzo mentre scavalca: infilzata dalla ringhiera. Era rimasta chiusa fuori per sbaglio. Terribile incidente nella serata di ieri a Cendon di Silea, nel Trevigiano. Dopo essersi accorta di essere rimasta chiusa fuori, una 30enne è caduta da quattro metri tentando di raggiungere il balcone del vicino di casa: trasferita in massima urgenza all’ospedale dove resta in prognosi riservata.

Gravissimo incidente domestico giovedì sera in via Molino a Silea, in località Cendon, in provincia di Treviso: una donna di 30 anni, A. F., ha subito gravi lesioni vascolari a una gamba e un trauma toracico dopo essere caduta dal terrazzino della sua abitazione al secondo piano ed essere piombata su una ringhiera metallica che l’ha infilzata.
In base a quanto hanno ricostruito i carabinieri  della stazione locale, intervenuti per accertare la dinamica dell’episodio, la sventurata stava fumando una sigaretta nel terrazzo di casa ma inavvertitamente è rimasta chiusa fuori, senza poter rincasare. La porta finestra, lasciata intenzionalmente socchiusa per poter rientrare, si è invece chiusa completamente, senza possibilità di aprirla dall’esterno.

La 30enne ha così provato a chiedere aiuto al vicino di casa, ma non ottenendo risposta si è arrampicata cercando di raggiungere il terrazzino di quest’ultimo, per poter così rincasare. Il tentativo ha rischiato di trasformarsi nella più assurda delle tragedie. La donna infatti è precipitata nel vuoto, da un’altezza di circa quattro metri, precipitando proprio sopra una recinzione che l’ha infilzata all’altezza di una gamba, causando lesioni importanti ad un femore e ad un gluteo. A soccorrere la 30enne, rimasta sempre cosciente nonostante le gravissime ferite, sono giunti i vigili del fuoco di Treviso oltre a medico e infermieri del Suem 118 che hanno accompagnato la sfortunata al pronto soccorso dell’ospedale Ca’ Foncello. Fortunatamente le condizioni della 30enne non sono gravi. La prognosi resta per ora comunque riservata: sarà sciolta nelle prossime ore.

Articolo PrecedenteDue fratelli muoiono di Covid a 46 ore uno dall’altro. Il figlio: “Non li ho protetti”
Prossimo ArticoloCuneo, blocco di cemento si stacca da un palazzo: colpita una donna, è in prognosi riservata
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.