Brescia, drogato e ubriaco a folle velocità in moto investe e uccide madre e figlio (VIDEO)

0

Un motociclista ha travolto a forte velocità due pedoni uccidendoli entrambi. È accaduto a Brescia, in via Lamarmora, nel tardo pomeriggio di Ferragosto. Uno dei due pedoni è deceduto sul colpo mentre il secondo è stato trasportato in gravissime condizioni in ospedale è morto poco dopo. Ferito anche il motociclista.

Ha ucciso travolgendoli in moto madre e figlio nel giorno di Ferragosto, andrà agli arresti domiciliari. Il tribunale del Riesame di Brescia ha infatti concesso gli arresti domiciliari a Michelangiolo Dusi, il 47 enne motociclista che il giorno di Ferragosto in via Lamarmora a Brescia ha travolto a tutta veliocità e ucciso sulle strisce pedonali Mauro Rossi, 65enne e l’anziana madre, Annina Breggia93 anni, sulle strisce pedonali. Il motociclista arrestato per duplice omicidio stradale era risultato positivo a droga e alcol con i valori alcolemici quattro volte superiori al consentito. Dal giorno dell’incidente è ancora ricoverato in ospedale. Nei giorni successivi all’incidente si è parlato anche di un video dai contenuti molto forti pubblicato sui social network da un passante, per il quale è stata aperta un’inchiesta parallela.
**ATTENZIONE IMMAGINI FORTI**

 

Articolo PrecedenteVenezia, i vigili cacciano pittore da piazza San Marco. Ma era Ken Howard, artista di fama internazionale
Prossimo ArticoloMotorola One è ufficiale: il primo Android One della famiglia, col notch ma sotto i 300€ (foto)
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.