Bollettino sulle ondate di calore: le città più calde nei prossimi giorni, punte fino a 44°

0
Bollettino sulle ondate di calore: le città più calde nei prossimi giorni, punte fino a 44°.

Bollettino sulle ondate di calore: le città più calde nei prossimi giorni, punte fino a 44°. Non solo le città del sud Italia, ma anche alcune del centro tra quelle più calde d’Italia. In particolare nelle zone interne della provincia di Catania il termometro potrebbe raggiungere addirittura i 44 gradi. Cosa dice il bollettino sulle ondate di calore appena diramato dal Ministero della Salute.

Continua l’ondata di caldo africano sull’Italia, con temperature che toccheranno i quaranta gradi su alcune zone dell’Italia. Il caldo si fa sentire soprattutto nelle regioni del Sud Italia in particolare su alcune aree interne del Sud (Puglia, Calabria) e della Sicilia sull’entroterra centro-orientale. Stando al bollettino delle ondate di calore diramato oggi 24 giugno dal Ministero della Salute, le città più calde della Penisola nei prossimi giorni saranno Campobasso, Catania, Palermo, Perugia, Pescara, Reggio Calabria e Rieti.

Le città da bollino rosso
Quindi oggi allerta 3, ossia “condizioni di emergenza (ondata di calore) con possibili effetti negativi sulla salute di persone sane e attive e non solo sui sottogruppi a rischio”, per cinque città: Campobasso, Catania, Palermo, Perugia, Pescara e Rieti, mentre è bollino arancione (ossia allerta 2, “condizioni meteorologiche che possono rappresentare un rischio per la salute, in particolare nei sottogruppi di popolazione più suscettibili”) in altre 9: Bari, Bolzano, Brescia, Frosinone, Latina, Pescara, Reggio Calabria, Roma e Trieste. Stessa situazione da ‘bollino rosso’ (tranne per Perugia) anche domani e dopodomani. Anche a Reggio Calabria ci sarà il livello di allerta massima di caldo. In particolare nelle zone interne del catanese il termometro potrebbe raggiungere addirittura i 44 gradi.

Le ondate di calore si verificano quando si registrano temperature molto elevate per più giorni consecutivi, spesso associate a tassi elevati di umidità, forte irraggiamento solare e assenza di ventilazione. Queste condizioni climatiche possono rappresentare un rischio per la salute della popolazione.

Perché il cielo è coperto a Sud
In molti avranno notato che negli ultimi giorni sulle regioni del Meridione si assiste peraltro ad uno particolare fenomeno: un cielo coperto, a tratti giallognolo. Questo, spiega 3bmeteo.com, dipende dalle correnti in risalita dal Nord Africa cariche di sabbia del deserto, che fa anche da tappo alla dispersione del calore. La buona notizia è che entro un paio di giorni la situazione dovrebbe tornare alla normalità.

Articolo PrecedenteIntervista Esclusiva a Roberto Li Gioi Consigliere Regionale del Movimento 5 Stelle
Prossimo ArticoloIl padre picchia la madre, la figlia adolescente lo rinchiude sul balcone e lo fa arrestare
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.