Bimba di 8 anni in difficoltà in piscina, la mamma e il nonno si tuffano per aiutarla. La comunità di East Brunswick, in New Jersey, è sotto choc per quanto accaduto martedì. Tre persone, una bambina di 8 anni, la mamma 33enne e il nonno di 62 anni, sono stati trovati morti nella piscina che avevano da poco acquistato per la loro nuova casa. I due adulti, pur non sapendo nuotare, si sarebbero tuffati per salvare la piccola.

Un dramma si è consumato nel New Jersey, dove tre persone appartenenti alla stessa famiglia sono morte annegate nella piscina di casa che avevano appena acquistato. Le vittime sono una bambina di otto anni, sua mamma e il nonno. Secondo quanto ricostruito dai media, la tragedia si è verificata quando la piccola Sacchi si è tuffata in acqua. La mamma Nisha Patel, di 33 anni, e il nonno Bharat, di 62 anni, hanno notato che la bimba era in difficoltà e, pur non sapendo nuotare, si sono tuffati per tentare di salvarla. Ma purtroppo tutti sono morti annegati.

La famiglia si era trasferita da poco nella nuova casa – La comunità di East Brunswick è sotto choc per l’accaduto. A quanto emerso, la famiglia Patel si era trasferita da poco nella zona. La tragedia è avvenuta martedì, quando la bimba, la mamma e il nonno sono stati trovati morti in acqua. A chiamare la polizia sono stati i vicini di casa della famiglia, preoccupati per le urla che arrivavano dall’abitazione. Quando un’ambulanza è arrivata sul posto per i tre purtroppo non c’era nulla da fare: i medici hanno solo potuto dichiarare la morte di Sacchi, Nisha e Bharat.

“Erano entusiasti di poter utilizzare la piscina in vista dell’estate” – “La nostra famiglia viene dalla stessa zona dell’India. Parliamo la stessa lingua e fin dal primo momento abbiamo stretto un legame. Avevano fatto la manutenzione alla piscina ed erano entusiasti di poterla usare in vista dell’estate. È stata una notizia devastante per la nostra comunità”, ha commentato un vicino di casa. “Questa è una giornata devastante per tutta la nostra comunità e stiamo lavorando per determinare esattamente cosa è successo”, ha dichiarato il capo della polizia di East Brunswick.